Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Apologetica
Apologetica
Alle radici del rinnovamento catechistico italiano PDF Stampa E-mail

Alle radici del rinnovamento catechistico italianoAd ottobre in quasi tutte le parrocchie italiane riprende il catechismo, sarebbe interessante conoscere il progetto che ispira da diversi decenni la catechesi in Italia.Esattamente 40 anni fa, nel 1970, è stato pubblicato dalla Conferenza Episcopale Italiana il Documento di base (DB) dal titolo : “IL RINNOVAMENTO DELLA CATECHESI” (RdC), che ha svolto e tuttora svolge un ruolo di primo piano nel rinnovamento della mentalità e dell’azione catechista del nostro Paese. Non si possono comprendere oggi i vari Catechismi per la vita cristiana, iniziando da quello dei bambini e finendo a quello degli adulti, se non si fa riferimento al DB che costituisce la piattaforma teologica e pedagogica dello sviluppo di tutto il progetto catechistico della Chiesa che è in Italia. - I DOCUMENTI NAZIONALI - I Direttori Catechistici Nazionali (DCN) sono documenti, per lo più emanati dalle Conferenze Episcopali, che coordinano l’impegno di evangelizzazione nelle varie nazioni. I DCN francese ...

Leggi tutto...
 
Andrea: la Fede e la Parola di Cristo PDF Stampa E-mail

Andrea: la Fede e la Parola di CristoLa festa dell’Apostolo Andrea, fratello di San Pietro, si presta volentieri per evocare la missione apostolica, affidata da Cristo e ricordata da una lapidaria frase di San Paolo : “Voi siete i miei testimoni”. E anche “Andate ed insegnate a tutte le nazioni” aveva detto Gesù. “La fede”, aggiunge San Paolo, “proviene dall’ascolto e l’ascolto è il frutto della parola di Cristo”. Andrea nato a Bethsaida di Galilea era un israelita che aspettava con ansia la venuta tanto attesa del Messia. Quando vide Gesù trasalì di gioia e si affrettò a comunicare agli altri la lieta notizia. Dicendo subito al proprio fratello carnale ciò che aveva saputo da Gesù, dimostra come fosse affezionato ai suoi cari e quanto si interessasse della loro crescita spirituale. Andrea con Giovanni, sarà i più intimi di Gesù. E’ Andrea che porge a Gesù i cinque pani e i due pesci che miracolosamente sfameranno la folla venuta ad ascoltare la parola del Signore. Ed è sempre Andrea a fare l’esperienza della trasfigurazione del Signore ...

Leggi tutto...
 
Anglicani e pedofilia. Una storia di travi e pagliuzze PDF Stampa E-mail

Anglicani e pedofilia. Una storia di travi e pagliuzze Quattrocento bambini molestati, un'intera zona infestata da ministri di culto pedofili che i superiori per quarant'anni si limitano a trasferire da una parrocchia all'altra, ostacolando in ogni modo le indagini della polizia. Una commissione d'inchiesta, condanne, scuse pubbliche che secondo le vittime non possono bastare, un vescovo che si dimette. L'ennesimo episodio di pedofilia nella Chiesa Cattolica? Niente affatto: si tratta dello scandalo dei pastori pedofili nella Chiesa Anglicana dell'Australia del Nord, scoperto nel 2003. La Comunione Anglicana fin dagli anni 1980 è stata devastata da alcuni dei più clamorosi scandali di abusi di minori e di pedofilia dell'intero mondo anglosassone. Nel giorno di venerdì santo del 2002 William Persell, vescovo di Chicago della Chiesa Episcopaliana - la branca statunitense della Comunione Anglicana - dichiarava in un sermone: "Saremmo ingenui e disonesti se dicessimo che quello della pedofilia è un problema della Chiesa Cattolica e non ha ... 

Leggi tutto...
 
Anna: la famiglia è culla delle vocazioni PDF Stampa E-mail

Anna: la famiglia è culla delle vocazioniLa famiglia è il luogo della vocazione divina dell’uomo. I genitori cristiani, devono, con fiducia e coraggio, formare i figli ai valori essenziali della vita umana, senza mai perdere di vista che, essendo responsabili per la Chiesa domestica del loro focolare, sono chiamati ad edificare la grande Chiesa nei figli. Consapevole di questa responsabilità, Anna, sviluppando l’opera dell’educazione religiosa, collabora alla vocazione divina del figlio Samuele. RIFLESSIONE: Sentendo vivo e pressante il desiderio di essere madre, Anna chiede a Dio la grazia e la gioia di concedere anche a lei, come ad ogni donna, di realizzare pienamente la sua vocazione materna. Ma comprende che la vita nasce e cresce dentro di sé non le appartiene, le è stata affidata in dono perché suo figlio possa diventare, dietro la sua guida, un servo del Signore. Pertanto, non esita un istante ad offrire a Dio il figlio tanto atteso e desiderato. A questo proposito, ... 

Leggi tutto...
 
Appello di Don Stanzione ai cattolici: non festeggiate Halloween! PDF Stampa E-mail

Appello di Don Stanzione ai cattolici: non festeggiate Halloween!Se ne parla ancora troppo poco, ma in Italia circa 12 milioni di persone ricorrono alle cosiddette “pratiche magiche”, situazione che preoccupa molto la Chiesa Cattolica, perché indice di una grave situazione di smarrimento esistenziale. A contribuire al fenomeno dell’occultismo, concorre in questo periodo la tanto attesa Festa di Hallowen che si celebre il 31 ottobre, festa di origine celtica che esalta valori quali: la morte, la paura, il male, gli spiriti, la stregoneria, la violenza, i demoni e l’occulto, Padre Garbiele Amorth, esorcista del Vaticano ha più volte dichiarato che : “Festeggiare la festa di Halloween è rendere un osanna al diavolo. Il quale , se adorato, anche soltanto per una notte, pensa di vantare dei diritti sulla persona.”. Fenomeno al quanto pericoloso, che si diffonde a macchia d’olio in particolare nell’Italia meridionale. Ma in una piccola Chiesa situata a Campagna in località Santa Maria La Nova, il parroco Don Marcello Stanzione invita i fedeli a partecipare all’evento denominato: ...

Leggi tutto...
 
Approccio ai principi metafisici della contro-rivoluzione PDF Stampa E-mail

Approccio ai principi metafisici della contro-rivoluzioneCome ci ricorda Joseph de Maistre 1) la contro-rivoluzione <<non è una rivoluzione al contrario ma il contrario della rivoluzione>>  e io la definirei,  una spontanea opposizione al male che scaturisce da pure fonti di energia morale positiva.   la Rivoluzione  tende a sconquassare il giusto ordine delle cose e  la contro-rivoluzione se ne prefigge l’ instaurazione o restaurazione;  Per  “Ordine” deve intendersi  quella cosa per la quale ogni essere è  possibilitato e favorito nel raggiungimento del suo fine ultimo al quale tende per natura;  Per ordine si può intendere anche una superiorità gerarchica e immutabile che Dio ha messo nelle cose e che si esplica ad esempio nella superiorità gerarchica della fede sulla ragione, della grazia sul libero arbitrio, della divina provvidenza sull’umana libertà, della Chiesa sullo Stato; Per dir tutto in una sola frase nella superiorità di Dio sull’uomo.La rivoluzione per opporsi al succitato ordine sbandiera l’applaudita bandiera dell’uguaglianza ma ...

Leggi tutto...
 
Aquila e Priscilla: la Famiglia Chiesa domestica PDF Stampa E-mail

Aquila e Priscilla: la Famiglia Chiesa domestica«Aquila e Priscilla, con la Chiesa che si trova nella loro casa, vi salutano molto nel Signore.» (1 Corinzi 16:19) Da queste parole che Paolo pronuncia nella I lettera ai Corinzi comprendiamo quanto questa coppia di cui narra il Nuovo Testamento, vivesse pienamente la vocazione al matrimonio facendo della loro famiglia una chiesa domestica, compito e dovere di ogni famiglia cristiana. RIFLESSIONE: Così la casa di Aquila e Priscilla è diventata il centro di studi biblici. In seguito, altre persone si sono probabilmente aggiunte ad Apollo, e hanno continuato a studiare la Parola di Dio in casa di Aquila e Priscilla. A Corinto, Aquila e Priscilla avevano accolto da loro i credenti. Ad Efeso, una Chiesa si riuniva presso di loro. A Roma, avevano aperto una Chiesa nella loro casa. Ed il loro ministero non si è fermato là, visto che 4 anni più tardi Paolo invia loro un altro messaggio ad Efeso, dove sono ritornati e dove appoggiavano la testimonianza ...

Leggi tutto...
 
Astinenza e digiuno quaresimali secondo la Chiesa PDF Stampa E-mail

Astinenza e digiuno quaresimali secondo la ChiesaIl Cristianesimo. Diversamente da altre fedi, non classifica gli animali in leciti e proibiti. Come in altre religioni, tuttavia, conosce un periodo durante il quale il fedele deve osservare alcune norme alimentari. La costituzione dogmatica  Sacrosanctum concilium promulgata il 4 dicembre 1963 al n. 110° invitava l’autorità religiosa a incoraggiare la penitenza quaresimale. Nella costituzione apostolica di Paolo VI  Paenitemini del 17 febbraio 1966 e nella nota pastorale dell’episcopato italiano Il senso cristiano del digiuno e dell’astinenza del 4 ottobre 1994 (quest’ultima entrata in vigore la prima domenica di avvento del 1994) si trovano i più recenti interventi volti alla pratica della astinenza e del digiuno. Esse concordano nel presentare il digiuno nella sua forma positiva e radicata in Dio: “Digiunare per Dio, non per se stessi” (Paenitemini); “Digiuno e astinenza non sono forme di disprezzo del corpo, ma strumenti per rinvigorire lo spirito, rendendolo capace di esaltare, nel sincero ... 

Leggi tutto...
 
Atei intolleranti giù le mani dal Prof. De Mattei. UAAR vergogna!!! PDF Stampa E-mail

Atei intolleranti giù le mani dal Prof. De Mattei. UAAR vergogna!!!L’UAAR, l’associazione degli ateisti nostrani guidata da Raffaele Carcano, si rivela sempre più come un gruppetto numericamente insignificante ma esageratamente intollerante, litigioso (anche al suo interno, vedi articolo sul sito UCCR: “ UAAR pecca di razionalità: intrighi, lotte di potere ed epurazione degli eretici”) e quindi anche incapace di una strategia vittoriosa. Probabilmente essendo dei confusionari (chi nega Dio lo è evidentemente…) sono dei perdenti già in partenza. Ultimamente hanno dovuto incassare due fallimenti riguardo alla loro lotta contro il Crocefisso che volevano togliere dai luoghi pubblici italiani.  Due sentenze giuridiche dell’Italia e della Corte europea gli hanno dato torto e Luigi Tosti uno dei  militanti ateisti  più accaniti è stato radiato dalla magistratura. L’UAAR  delusa per lo smacco ha listato a lutto il suo sito per qualche giorno. L’UAAR dopo aver ingoiato a malavoglia due fallimenti adesso ne dovrà incassare il terzo ... Il Prof. Roberto de Mattei il 16 ... 

Leggi tutto...
 
Attaccano il Papa perché segue Gesù PDF Stampa E-mail

Attaccano il Papa perché segue GesùUno dei più acuti osservatori, leader intellettuale dei cosiddetti ratzingeriani, Giuliano Ferrara, con doverosa autoironia, giorni fa, ha amabilmente rimproverato il pontefice di essere “fuori linea”, sulla storia dei preti pedofili, per (a suo avviso) eccessiva arrendevolezza. Poi il direttore del Foglio è tornato a lanciare l’allarme. Ha scritto infatti che “le autorità ecclesiastiche responsabili e i laici liberali, che dovrebbero avere a cuore la libertà della Chiesa (come pegno generale delle autonomie civili), non vogliono capire che la ‘trasparenza’, cioè la resa senza condizioni alla ossessiva campagna secolarista sulla pedofilia del clero, genera le condizioni per un vulnus simbolico drammatico nel corpo dell’istituzione”. Ferrara ritiene che dal Belgio sia arrivata la conferma di questa sua tesi. Là infatti sono giunti fino a perquisire la casa del cardinale Daneels, primate emerito accusato “di non aver denunciato per tempo il vescovo di Bruges dimissionario a gennaio con l’accusa di abusi su ... 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 11 - 20 di 423

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 57921
Notizie: 2842
Collegamenti web: 36
Visitatori: 177121981
Abbiamo 2 visitatori e 2 utenti online

Feed Rss