Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Apologetica
Apologetica
Gianna Nannini e il battesimo della figlia PDF Stampa E-mail

Gianna Nannini e il battesimo della figliaLa domenica seguente la solennità liturgica dell’Epifania, la liturgia cattolica della Chiesa ci fa celebrare il Battesimo del Signore, ed è quindi l’occasione annuale per riflettere sul nostro battesimo. Quest’anno 2011 il Santo Padre Benedetto XVI ha battezzato  domenica 9 gennaio 21 neonati, figli di dipendenti vaticani. Proprio in quel giorno le agenzie di stampa hanno reso noto che la cantante rock Gianna Nannini che all’età di 54 anni il 26 novembre scorso ha partorito una bambina che ha chiamato Penelope  ha affermato che la piccola avrà “ un battesimo rock”. “ Vorrei che avvenisse all’apertura del tour a Milano il 29 aprile” ma la rockstar specifica che “ non sarà un battesimo religioso, avrà tempo lei poi di scegliere se e come battezzarsi”. Questa dichiarazione della Nannini in apparenza sembra lasciare una grande libertà alla figlia ma in realtà è profondamente contraddittoria. Perché Penelope dovrebbe scegliere un eventuale battesimo religioso da grande mentre adesso deve ... 

Leggi tutto...
 
Giordano Bruno fu davvero un martire della libertà di pensiero? PDF Stampa E-mail

Giordano Bruno fu davvero un martire della libertà di pensiero?Il processo di Giordano Bruno è diventato, insieme a quello di Galileo, il caso simbolo utilizzato regolarmente per criticare la Chiesa cattolica da parte dei suoi nemici, che in realtà o sono degli emeriti ignoranti circa la vera storia di Bruno, o sono  persone in perfetta malafede che fanno un uso strumentale del caso della condanna a morte di Giordano Bruno per alimentare il loro odio diabolico contro il Cristianesimo.  Alimentare l’odio contro la Chiesa è in realtà  il vero e unico obiettivo di questi pseudo intellettualoidi. Bruno muore all’inizio del 1600 e il suo caso non suscita un particolare scalpore ai suoi tempi. Se si escludono i circoli èlitari di alcune corti europee non si può dire che le sue opere avessero mai avuto una fortuna critica particolarmente marcata; infatti sono piene di contraddizioni e per lo più poco o niente chiare. La “fortuna” di Bruno inizia con l’avvento della cultura romantica; in particolare il filosofo idealista Schelling (non casualmente appassionato studioso di ...

Leggi tutto...
 
GIOVANNI TAULERO E IL NATALE PDF Stampa E-mail

GIOVANNI TAULERO E IL NATALE

Nato a Strasburgo, entrò molto giovane nell’Ordine dei domenicani e studiò nella sua città natale e più tardi anche a Colonia. Diede vita con Enrico di Nordingen e la mistica domenicana Margherita Ebnner al gruppo degli “amici di Dio” o Gottesfreunde. Fu direttore spirituale e predicatore, specialmente tra le beghine e le monache domenicane. Morì a Strasburgo il 16 giugno 1361, in concetto di santità. Da alcuni è venerato come beato. Per la limpidezza della sua spiritualità fu considerato come dottore illuminato e sublime. Sono state attribuite a lui molte opere, oggi considerate spurie o ricostruite dai suoi ammiratori. Sono autentici una serie di 80 Sermoni, raccolti e trascritti dalle monache domenicane. Non sono suoi invece alcuni altri come Institutiones divinae o Medulla animae o il Libro della povertà spirituale. Se da un parte egli ha studiato il Maestro Eckhart e ne diffonde gli scritti e il pensiero, dall’altra evita gli eccessi del Maestro, la sua mistica troppo metafisica e astratta. Promuove una pietà interiore, fondata sui cicli della liturgia e orientata verso la vita concreta. Orienta la pietà genuina e inculca la vita mistica, che nasce dalla carità; lo realizza con un linguaggio chiaro, dolce e suadente. ...

Leggi tutto...
 
Giusto difendere una degna "ars celebrandi" PDF Stampa E-mail

Giusto difendere una degna "ars celebrandi"“Credo che sia giusto valorizzare e non svilire l’ars celebrandi. La liturgia  appartiene  solo a Dio e alla Chiesa, il sacerdote non è il protagonista e non ha il diritto di fare quello che gli garba sull’altare”. Lo afferma don Giuseppe Busani, affermato e serio liturgista, responsabile della Pastorale Liturgica per la Diocesi di Piacenza - Bobbio. Don Busani, qualche giorno fa, in una interessante intervista all’Osservatore Romano, il prefetto Grinze informava della volontà papale di studiare la collocazione del gesto della pace  all’offertorio invece che prima della frazione del pane. Concorda? “Sarà per i vari impegni, ma non ho letto l’intervista. In ogni caso, il tema, se non erro, fu già affrontato al recente Sinodo dei Vescovi sull’Eucarestia”. A che  cosa si deve, secondo lei, questo desiderio di spostare il momento della pace? “Intanto ad una ragione teologica. Poi al fatto che spesso quel gesto è stato enfatizzato, facendo ...

Leggi tutto...
 
Gli sputi israeliani ai cristiani? Chi si scandalizza cade dalla luna. Lo prevede il Talmud PDF Stampa E-mail

Gli sputi israeliani ai cristiani? Chi si scandalizza cade dalla luna. Lo prevede il TalmudPremessa: non condividiamo come Milizia di San Michele certe affermazioni pesanti nei confronti del Vaticano II che riportiamo per dovere di cronaca e solo nel contesto di una intervista. Qualche blog ed alcuni organi di stampa, hanno riferito di atti volgari, insulti e sputi, compiuti da studenti ebraici - ortodossi nei confronti di alcuni studenti cattolici e cristiani in Terra Santa. L’organo che ha riportato la cosa è l’autorevole e moderato israeliano Haaretz. Notizia riconfermata e ripresa da qualche Tv. Del fatto abbiamo parlato con Don Florian Abrahamowicz, sacerdote recentemente espulso dalla Società Sacerdotale san Pio X. Padre, ha saputo degli sputi  e degli insulti lanciati da alcuni ebrei - ortodossi ai cristiani in Israele, notizia riportata da organi locali e coraggiosamente da qualche  blog locale? “Guardi io non mi meraviglio affatto, lo avevo detto e continuo a dirlo. Gli intolleranti sono gli ebrei, basti vedere che continuamente  si occupano di cose che non ...

Leggi tutto...
 
Goebbels e l'operazione preti pedofili PDF Stampa E-mail

Goebbels e l'operazione preti pedofili"Ci sono casi di abusi sessuali che vengono alla luce ogni giorno contro un gran numero di membri del clero cattolico. Purtroppo non si può più parlare di casi individuali ma di una crisi morale collettiva che forse la storia culturale dell'umanità non ha mai conosciuto in una dimensione così spaventosa e sconcertante. Numerosi sacerdoti e religiosi sono rei confessi. Non c'è dubbio che le migliaia di casi venuti a conoscenza della giustizia rappresentino solo una piccola frazione dell'ammontare autentico, dal momento che molti molestatori sono stati coperti e nascosti dalla gerarchia". Un editoriale del New York Times del 2010? No: un discorso del 28 maggio 1937 di Joseph Goebbels (1897-1945), ministro della propaganda del Terzo Reich. Questo discorso, di grande risonanza internazionale, si situa al culmine di una campagna lanciata dal regime nazista per screditare la Chiesa Cattolica coinvolgendola in uno scandalo di preti pedofili. 276 religiosi e 49 sacerdoti secolari sono arrestati nel 1937. ... 

Leggi tutto...
 
Grande fratello o piuttosto grande bestemmiatore? PDF Stampa E-mail

Grande fratello o piuttosto grande bestemmiatore?Fino a poco tempo fa chi bestemmiava in televisione veniva pubblicamente redarguito e doveva fare le sue scuse al pubblico che formato da cattolici o da non credenti certamente era offeso da un atto di così grave cafonaggine ed empietà. L’edizione del “Grande Fratello 11” invece non ha espulso un concorrente, Matteo, a causa delle sue bestemmie che sono state riportate in audio integralmente. Dopo la barzelletta con bestemmia raccontata dal premier Silvio Berlusconi e mandata in onda su you tube, la nostra televisione offre sempre di più il desolante e schifoso spettacolo di una tivù spazzatura che va a finire in cloaca… E’ evidente che se il primo ministro si permette di bestemmiare che cosa non possono fare anche altri… Dire che la bestemmia è una gravissima offesa al Nome santo di Dio è dare una definizione esatta, ma un po’ fredda, arida, scheletrica, che non riesce a esprimere a sufficienza la drammaticità e la gravità mostruosa di questo fenomeno ...

Leggi tutto...
 
Guarigioni miracolose di Padre Libermann PDF Stampa E-mail

Guarigioni miracolose di Padre LibermannPadre Libermann nato a Saverne il 12 aprile 1802 e defunto all’età di 50 anni a Parigi il 2 febbraio 1852, nacque in una famiglia ebraica il cui padre era un rabbino, studiò teologia ebraica a Metz e dopo la sua conversione al cattolicesimo venne battezzato nel Natale del 1826 cambiando il nome originario di Jacob in quello di Francesco. Entrato nel seminario parigino di San Sulpizio venne ordinato presbitero ad Amiens. Fondò la congregazione del Cuore del Cuore Immacolato di Maria per l’evangelizzazione degli indigeni delle colonie francesi in Africa inviando missionari ad Haiti, Bourbon, Mauritius e Guinea ed aprendo i primi seminari per il clero locale africano. Nel 1848 la sua congregazione si fuse con quella dello Spirito Santo ed egli venne eletto superiore generale.  Negli atti della beatificazione del padre Libermann, è narrato il fatto seguente: Suor Ludovica Brigida Hirwan, della congregazione di S. Giuseppe, di 37 anni, soffrì fino al 1871 di un grave male allo stomaco. ...

Leggi tutto...
 
Halloween, la notte dei relativisti: "Un rito che non ci appartiene" PDF Stampa E-mail

Halloween, la notte dei relativisti: "Un rito che non ci appartiene"L'anatema di due cardinali: snatura le feste della Chiesa. Halloween nemica delle feste cattoliche di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti? Il dilemma si ripresenta da anni ad ogni fine ottobre. Ma nel 2011 una differenza c'è. Riguarda la durezza con cui l'Arcidiocesi di Bologna del cardinale Carlo Caffarra ha parlato di «brutta resa al relativismo dilagante», con tanto di nota sull'edizione bolognese di Avvenire , per la manifestazione organizzata in piazza Re Enzo a base di zucche da intarsiare per Halloween dalla Coldiretti, associazione di area cattolica. La curia invita a usare le zucche «per la vellutata o il ripieno dei tortelli». A Torino l'arcivescovo Cesare Nosiglia rincara la dose: «La prossima festa dei Santi e la commemorazione dei fedeli defunti, tanto care alla tradizione anche familiare del popolo cristiano, da anni sono contaminate da Halloween. Tale festa non ha nulla a che vedere con la visione cristiana della vita e della morte e il fatto che si tenga in prossimità delle feste dei santi e  ... 

Leggi tutto...
 
I bambini, salvati da Gesù (e Galli non lo sa) PDF Stampa E-mail

I bambini, salvati da Gesù (e Galli non lo sa)A volte per la Chiesa sono più insidiose certe difese che gli attacchi che subisce. E' il caso dell'editoriale di Ernesto Galli della Loggia, sul Corriere della sera di ieri. Galli sostiene che, a proposito della questione pedofilia e clero, la drastica opera di pulizia intrapresa da Benedetto XVI, "senza guardare in faccia a nessuno", deriverebbe da un adeguamento della Chiesa alla mentalità moderna dell'occidente laico che considera un male assoluto gli abusi dei pedofili. Dice: "la Chiesa ha finito per fare rapidamente proprio, senza riserve o scostamenti di sorta, il punto di vista affermatosi (peraltro recentemente e a fatica, ricordiamocelo) nella società laica occidentale". Galli aggiunge: "si tratta beninteso del punto di vista della società occidentale, non molto condiviso, come si sa, da altre società come quelle islamiche o afro asiatiche". Poi conclude che l'Occidente sarà scristianizzato, ma la Chiesa di Roma è sempre più "occidentale". Una tesi che sembra voler arruolare il ... 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Pross. > Fine >>

Risultati 101 - 110 di 423

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 106075
Notizie: 3779
Collegamenti web: 35
Visitatori: 295110025
Abbiamo 3 visitatori online

Feed Rss