Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Angelologia
Angelologia
TESTIMONIANZE ANGELICHE? PDF Stampa E-mail

TESTIMONIANZE ANGELICHE?In questo articolo saranno presentati alcuni casi passati alle cronache e interpretati da mass media e mezzi di informazione internazionali nella storia recente. Si tratta di testimonianze angeliche. Non è dato sapere se ci troviamo di fronte a qualcosa di reale o di squisitamente paranormale come scriveva Charles Berlioz.

Angeli nel cielo?

Di solito le persone che dicono di vedere gli angeli sono giudicate pazze. Ma sarebbe difficile considerare pazzo il dottor S. Ralph Harlow, un rispettatissimo professore di religione presso lo Smith College del Massachusetts. Il suo incontro con la dimensione angelica avvenne mentre lui e sua moglie stavano passeggiando in una forra boscosa presso Bellarvade, nel Massachusetts. Harlow - raccontò poi - udì dapprima delle voci in sordina, e disse a sua moglie: "Stamattina abbiamo compagnia nel bosco". Non fu possibile individuare la fonte delle voci, e così i due coniugi continuarono la loro passeggiata. Le voci parvero avvicinarsi sempre più, e alla fine giunsero dall'alto. I due, perplessi, alzarono gli occhi e videro uno spettacolo incredibile: "Una trentina di metri sopra di noi, leggermente alla nostra sinistra, si librava nell'aria un gruppo di spiriti, di angeli, gloriose, splendide creature risplendenti di spirituale bellezza". ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - Dottrina teologica PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - Dottrina teologicaTali sono i dati della Rivelazione, abbastanza forniti sui rapporti degli Angeli con gli uomini, più poveri sugli Angeli stessi. Simile situazione, lungi dal paralizzare il lavoro teologico, non poteva che stimolarlo, aprendogli un vasto campo d'azione. Il saggio scopre con gioia la traccia di Dio nella prodigiosa varietà dei corpi e sonda con le ipotesi la profondità della materia; lo psicologo, il sociologo, il filosofo studiano la società umana nei suoi membri o nel suo funzionamento d'insieme. Per conoscere il mondo angelico il cercatore deve rimpiazzare l'esperienza diretta con la Rivelazione; ma questa una volta ammessa ed utilizzata come base, l'opera della ragione comincia. Cercare le convenienze dei gesti divini, riunire gli elementi sparsi, ricostituire per analogia con il paesaggio umano i tratti di questo paesaggio puramente spirituale dove si riflette maggiormente Dio che è Spirito: Tanti lavori proposti al teologo. a) Saggi e sintesi. Fin dal III° secolo, lo spirito potente di Origene tenta ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - Il Cristo e i suoi Angeli PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - Il Cristo e i suoi Angelia) Il Capo degli Angeli. Capolavori dell'amore di Dio, gli Angeli sono anche i suoi strumenti nel governo del mondo e specialmente degli uomini. Si troverà, nella seconda parte di questo piccolo trattato, lo sviluppo di questa dottrina; ma diamo, prima di concludere, uno sguardo sui rapporti del mondo angelico e di Cristo; ogni esposto, in effetti, sarebbe inesatto, se non tenesse conto del ruolo capitale giocato da Cristo, Centro dell'universo, Capo del Corpo Mistico totale. A partire da una Rivelazione particolarmente densa, i teologi hanno sistematizzato i diversi rapporti che uniscono gli uomini con Cristo. Rapporti di paragone: la natura umana dell'Uomo-Dio trascende la nostra per la sua dignità, e la sorpassa con le sue perfezioni. Rapporti discendenti: Cristo è il modello per eccellenza, la sorgente unica della grazia e del merito, il primo amato e voluto da suo Padre prima di tutte le creature. Rapporti ascendenti: Cristo, Re degli uomini, orienta verso di Lui la loro attività e ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - Invisibile capolavoro di Dio PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - Invisibile capolavoro di Dioa) Al vertice della Creazione. La divina parola e le apparizioni angeliche stabiliscono l'esistenza di esseri immateriali, differenti da Dio e da noi; è possibile scoprire nella parte visibile della creazione un appello, un orientamento, quasi un'esigenza verso questo coronamento puramente spirituale? 1) Influenzati da un ambiente laico che ha cacciato Dio dall'Universo così come dallo Stato o dalla Scuola, noi siamo divenuti meno sensibili alla gradazione ed alla gerarchia degli esseri; e comunque i differenti regni della natura non appaiono come i riflessi variegati dell'unica luce di Dio? Le sfumature si susseguono in modo continuo, dall'atomo inerte, che possiede la ricchezza fondamentale dell'esistenza, fino all'uomo in parte distaccato dalla materia, dalla sua intelligenza. Un colore ed il più ricco di tutti mancherebbe, sembra, a questo arcobaleno, se, al di sopra della materia, al di sopra dell'uomo che è spirito e materia non trovassero posto i puri spiriti, immagini lette  ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - La Tradizione PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - La Tradizionea) I Padri. Non siamo dunque meravigliati di non trovare nella Tradizione patristica una dottrina più completa e meglio organizzata. I Padri, muovendosi sulla Scrittura che essi commentano oralmente o per iscritto, non affrontano in generale la questione degli Angeli che in modo incidentale e come tangenziale; essi li inquadrano nei loro rapporti con gli uomini piuttosto che in se stessi; da ciò una marea di testi isolati la cui sola enumerazione non potrebbe qui trovare posto. Poco a poco comunque, malgrado delle esitazioni e talvolta degli errori, l'accordo si fa sui punti essenziali che toccano più da vicino la fede cattolica. Che vi fossero degli Angeli e che questi Angeli siano stati creati come l'intero universo dall'unico Dio, tutti concordano per ammettere che queste due verità appartengono alla fede, tutti l'affermano contro gnostici e manichei. Ma la loro assoluta spiritualità non si distacca che lentamente. Non è, sembra, proprio di Dio solo? In più, la Scrittura paragona gli Angeli ai venti ed  ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - Riflessioni e prospettive PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - Riflessioni e prospettive1. GLI ANGELI E GLI UOMINI. Il posto del trattato degli Angeli, nell'insieme del trattato della Creazione, pone, al teologo, parecchie domande: perché parlare degli Angeli, poiché non se ne parla nei primi racconti biblici della Creazione? Perché dare loro una tale importanza allorché, per esempio, le opere dei primi cinque giorni della Creazione sono quasi negletti dalla teologia. Vi è, a queste questioni, una risposta propriamente biblica, una risposta che interessa la nostra vita spirituale - gli Angeli Custodi della nostra vita, della nostra società ... -, vi è una risposta escatologica - noi siamo chiamati a vivere per l'eternità nella società degli Angeli -. Ve ne sono altre ancora che noi lasciamo al lettore la cura di trovare e di sviluppare, non avendo queste righe altro scopo che quello di aprirgli gli occhi. 2. IL PECCATO DELL'ANGELO ED IL PECCATO DELL'UOMO. Si sa che vi è peccato solamente dove vi è della volontà, cioè anche dello spirituale. A questo riguardo il peccato ...

Leggi tutto...
 
Trattato di Angelologia - Sacra Scrittura PDF Stampa E-mail

Trattato di Angelologia - Sacra ScritturaLa Bibbia è in primo luogo la storia del popolo ebreo, di Cristo e della Chiesa. Ma attraverso questa storia traspare un mondo superiore ed invisibile, il mondo angelico. a) Gli Angeli del Messia.  Già nell'Antico Testamento si manifestano a varie riprese degli Esseri personali, intelligenti, potenti, distinti da Dio e dagli uomini. Li si chiama Angeli, Inviati di Dio, così strettamente dipendenti dal loro Maestro che talvolta essi sembrano confondersi con Lui e cedergli la parola. Abramo, per esempio, sul punto di sacrificare suo figlio Isacco sente l'Angelo del Signore gridargli: Non portare la mano sul fanciullo. Io ora so che temi Dio e che non mi hai rifiutato il tuo unico figlio ... Poiché tu hai fatto questo, dice Yahvé, io ti benedirò, e nella tua discendenza saranno benedette tutte le Nazioni della Terra (Gen.22,12-18). Il senso degli interventi angelici si manifesta già: tutta la storia umana, ed in particolare la storia del popolo eletto, converge verso un evento centrale, nodo dei rapporti tra Dio e gli uomini: ...

Leggi tutto...
 
TRE ANGELI DI SEGUITO Di don Marcello Stanzione PDF Stampa E-mail
Santa Francesca RomanaSanta Francesca Romana ebbe la presenza continua di un angelo ai suoi fianchi. Ella è rappresentata così nella sua grande statua monumentale che figura a San Pietro in Roma. Nella preghiera della sua festa, la Chiesa ringrazia Dio di quello che, in mezzo ad altri doni della sua grazia, l’ha gratificata con un rapporto familiare con un angelo e chiede, per i suoi meriti e la sua intercessione, che i suoi figli entrino un giorno nella società degli angeli. E’ impossibile trovare una più formale dichiarazione che la Chiesa ha creduto e crede nell’intervento visibile di un angelo nella vita di santa Francesca Romana. E, comunque, quell’angelo è rimasto invisibile a tutti gli altri occhi che non i suoi. Ma santa Francesca ha dichiarato in una maniera così affermativa al suo confessore che un angelo era incessantemente ai suoi fianchi, ella ha dettagliato in una maniera così precisa i servizi ch’egli le rendeva che la Chiesa, giudicando la santa sana di spirito e grandemente illuminata da Dio, si è arresa alla sua testimonianza ed ha rifiutato di credere ad una allucinazione, da cui lei sarebbe stata vittima. Un’allucinazione non illumina, non consola, non fortifica; ora, l’angelo familiare comunicava a santa Francesca penetranti luci, la inondava di consolazioni divine, le infondeva soprannaturali energie. ...

Leggi tutto...
 
Tre importanti Convegni Cattolici sugli Angeli PDF Stampa E-mail

Tre importanti Convegni Cattolici sugli AngeliIl 24 aprile a Illegio, vicino a Tolmezzo, in Carnia si apre la mostra “ Angeli: I volti dell’invisibile” promossa dal comitato San Floriano, dal / al 9 maggio poi ad Assisi l’associazione “ Biblia” tratterà degli angeli nella Sacra Scrittura ed infine A Campagna in Provincia di Salerno, presso l’antica Abbazia di Santa Maria La Nova, l’associazione “ Milizia di San Michele Arcangelo” organizza per il 1 e 2 giugno la sesta edizione del meeting sugli angeli dal tema “ Gli angeli dei presbiteri” per celebrare l’anno sacerdotale indetto da Benedetto XVI. Gesù nel Vangelo ha fatto ai suoi discepoli una chiara promessa: “Lo Spirito di verità vi guiderà alla verità tutta intera” (Gv 16,13). Orbene la luce dello Spirito Santo giunge a noi per la mediazione dei santi angeli di Dio. San Tommaso a questo riguardo scrive: “L’ordine stabilito dalla Divina Provvidenza vuole che gli esseri siano sotto l’influsso degli esseri superiori; quindi come gli angeli di grado inferiore sono illuminati da essi” (La Somma Teologica, ... 

Leggi tutto...
 
Tutti voi, suoi Angeli, lodate il Signore. Di Alfred Barth PDF Stampa E-mail

Tutti voi, suoi Angeli, lodate il Signore. Di Alfred Barth

Scopo religioso: Esser contenti perché vi sono gli Angeli a aver fiducia in loro.  Metodo:  Alla presentazione del sogno di Giacobbe che ha visto una scala che univa la terra al cielo deve seguire un colloquio sulla natura e i compiti degli Angeli.  Iddio ha creato il mondo con grandiosità e magnificenza. Vi sono creature piccole più grandi grandissime; inferiori, superiori , altissime: vermi, insetti, uccelli, mammiferi. Piante, animali, uomo. Terra  inanimata, esseri animati; piante, animali, che vivono  si muovono e sentono, uomini, che vivono si muovono, sentono, pensano e vogliono. Tutta una meravigliosa serie ascendente! Manca ancora un gradino: gli Angeli le creature altissime. Sono quelle che più si rassomigliano a Dio puri spiriti.  Questione preliminare: Esistono gli Angeli? Il direttissimo della notte corre attraverso le Alpi lungo un profondo abisso attraversa gallerie e ponti. Due viaggiatori in uno scompartimento parlano insieme. Uno porta attaccata alla catena del suo orologio una medaglia raffigurante l’Angelo custode. L’altro la vede domanda e con aria di scherno: “ Ma questa è fede da bambini!” il primo: “ Io devo molto al mio Angelo custode già molto spesso mi ha protetto. E proprio in segno di ringraziamento porto con me questa sua immagine”. ... 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 Pross. > Fine >>

Risultati 351 - 360 di 366

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 65883
Notizie: 3041
Collegamenti web: 36
Visitatori: 203539467
Abbiamo 1 visitatore e 1 utente online

Feed Rss