Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Apologetica arrow Dio? per Durkheim è una trasfigurazione della società
Dio? per Durkheim è una trasfigurazione della società PDF Stampa E-mail

Dio? per Durkheim è una trasfigurazione della società Studiando i fenomeni sociali, Durkheim vi trova l’origine della religione ( per amore di verità, faccio presente ovviamente che dobbiamo molto a Durkheim per la comprensione della religione come fenomeno sociologico, per la sua definizione del fatto religioso come rappresentativo dell’opposizione profano/sacro). Ogni individuo in effetti si rende conto che esistono  delle forze che lo dominano, lo sostengono,lo esaltano. Sono delle forze collettive. Secondo Durkheim gli dei sono così le Forze della società trasfigurata, e le religioni sono il frutto della sacralizzazione delle sue leggi: la loro proiezione nel campo del sacro. Lo si osserva nelle società primitive col funzionamento dei tabù: luoghi, oggetti e tempi nei quali riposa e rimane la divinità, contemporaneamente attraente e pericolosa col suo contatto. Lo si osserva nelle società moderne con le religioni secolari che sacralizzano la Sicurezza nazionale od il Proletariato.

Queste religioni esigono spesso il sacrificio assoluto degli individui, come l’olocausto di intere popolazioni come in Cambogia od in Amazzonia.

Riconosciamo pure che un certo cattolicesimo è stato e rimane ancora l’espressione delle leggi di una data società. Taluni inviano i figli al catechismo “perché questo insegnerà loro a comportarsi bene”: sottintendendo “ad obbedire all’ordine sociale stabilito”. Altri fanno battezzare i figli “perché questo si è sempre fatto”. Questo è forse l’espressione di uno scrupolo etico o di una nobile tradizione familiare. Ma il rischio esiste sempre nelle amalgame in cui la religione è distorta per essere messa al servizio delle società . Si rilegge con qualche umorismo quel regolamento amministrativo della Comune di Losanna di oltre un secolo fa (1882), simile a ben altri nello stesso quadro di società:

“ARTICOLO PRIMO – Il timore di Dio, la proprietà e l’onestà sono elementi essenziali di ogni vera impresa. ARTICOLO SECONDO – Da oggi in poi il personale non dovrà essere presente che nei giorni della settimana dalle ore 6 del mattino alle ore 6 della sera. La preghiera sarà detta ogni mattina nell’ufficio del principale”.

Per finire su quell’articolo 10: “In conclusione noi poniamo l’accento sulla larghezza di questo nuovo regolamento dell’ufficio. In compenso, aspettiamo un sensibile aumento della vostra produzione … “. Sorriso della Storia … Avremmo fatto meglio, nella stessa epoca?

Spiegare la nascita delle religioni con la sola sacralizzazione delle leggi della Società come fa Durkheim ed i sociologi della sua scuola, è tuttavia un po’ riduttivo. Al contrario, si scopre spesso la presenza di forti personalità religiose all’origine della trasformazione delle società: quando le contestano facendo appello a dei valori trascendenti giustamente l’ordine stabilito. Gesù si è levato contro gli scribi ed i sadducei profittatori dell’organizzazione sociale del Tempio. Maometto, sollevando il mondo arabo, ha creato una società nuova dalle leggi inedite: l’Islam. Joseph Smith ha fatto nascere un ordine sociale nuovo con la religione Mormone, concretizzato con la creazione di uno Stato. E’ infine in nome di valori religiosi che Martin Luther King ha fatto vacillare l’establishment americano sulle sue basi.

Don Marcello Stanzione (Ri-Fondatore della M.S.M.A.)

 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51660
Notizie: 2731
Collegamenti web: 36
Visitatori: 147441214
Abbiamo 4 visitatori e 1 utente online

Feed Rss