Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Poesie arrow Preghiera di un bambino al suo Angelo
Preghiera di un bambino al suo Angelo PDF Drucken E-Mail
Non ci sono traduzioni - There are no translations - Nein Übersetzungen - No traducciones - Aucun traductions
Preghiera di un bambino al suo Angelo

Angelo celeste dal dolce sorriso,/ Tienimi la mano per guidarmi/ Dritto verso i cieli,/ E veglia su di me come un fratello,/ Quando del sonno l’ala leggera/ Chiude i miei occhi./ / Dal nero serpente che io temo,/ Preservami; lontano dalla mia strada,/ Allontanalo;/ Contro di lui, difendi la mia debolezza,/ E col dito mostrami incessantemente/ Il bel cielo blu.

Felice Peloux (Tratto dalla rivista “L’Angelo Custode”, Aprile 1903)

 

 
< zurück   weiter >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Mitglieder: 60499
News: 2873
Weblinks: 36
Besucher: 181962246

Feed Rss