IL DIAVOLO NON E BENEVOLO MA PERICOLOSO Dai messaggi di JEAN
Scritto da Amministratore   
sabato 01 febbraio 2020

IL DIAVOLO NON E’ BENEVOLO MA PERICOLOSOVangelo di Luca 11,24-26: Quando lo spirito immondo esce dall’uomo, si aggira per luoghi aridi in cerca di riposo e, non trovandone, dice: Ritornerò nella mia casa da cui sono uscito. Venuto, la trova spazzata ed adorna. Allora va, prende con sé altri sette spiriti peggiori di lui ed essi entrano e vi alloggiano e la condizione finale di quell’uomo diventa peggiore della prima. ...

 
La parola “diavolo” evoca in molte menti un personaggio comico dai piedi forcuti, con delle corna e una lunga coda. Ora, tu studi la Bibbia che ti mostra bene come il Maligno deve essere preso sul serio; non te lo presenta come un buffone, ma come un angelo decaduto, gonfio d’orgoglio e di gelosia, cosa che lo ha d’altronde spinto ad elevarsi come un Dio. Come all’inizio dell’umanità, il maligno, approfittando del libero arbitro dell’uomo, continua a tentarlo e ad eccitarlo contro Dio. Molte persone ascoltano le menzogne del diavolo e prendono la cattiva  strada, quella dell’egoismo, che è all’origine di tutta la criminalità, dell’ingiustizia e della sofferenza nel mondo. Ed è ancora per questa ragione che c’è attorno a voi tanta cattiveria, infedeltà e invidia. L’uomo è troppo attaccato a se stesso anziché a Dio. E’ un male di cui molti uomini soffrono. ( 20 dicembre 2000). Nel vostro mondo, l’ora è grave  poiché il diavolo mobilita le sue legioni di demoni per invadere e farvi dimenticare i vostri cari estinti. Vi spingono a mascherarvi da diavoli, da arpie e da tutte quelle creature che popolano l’inferno. Queste disgustose immagini voi le incontrate dappertutto, nei supermercati, nei commerci, nei ristoranti e nei mezzi di comunicazione. Esse lavorano sul vostro subcosciente attirandovi verso il materialismo, verso i piaceri della carne e il potere sotto tutte le sue forme; tutto questo per spingervi nell’abisso dell’inferno. Sì, Halloween è proprio tutto questo, in una parola: servire il diavolo e far dimenticare Dio. (28 ottobre 2000). Voi avete un amico che è perfetto, è il Signore che è anche il vostro maestro, così come avete una mamma perfetta, la santa Vergine Maria. Questo amico perfetto e la sua mamma attendono da voi un minimo sforzo, perché possiate essere degni di loro nell’amicizia. E’ un fenomeno di metamorfosi molto comune, che consiste nell’ammirare le qualità di un altro e prenderle su si sé per mimetismo. Sulla vostra terra di pellegrinaggio, voi avete questa tendenza a imitare delle superstar da quattro soldi e degli uomini politici che riusciranno a farvi accettare i loro difetti anziché le qualità. Nella vostra società, gli uomini non cercano sempre di imitare ciò che è bene e compiono più facilmente il male che il bene. basta ascoltare la radio, seguire le informazioni alla televisione, leggere il giornale o molto semplicemente guardarvi intorno, per constatare come molto spesso è il Maligno che viene imitato. L’amore è molto grande è può benissimo trasformare il cuore degli uomini. Voi amate molto il Signore: perché non gli riservate nel vostro cuore il primo posto? (31 maggio 2000).