Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Demonologia
Demonologia
Gli Angeli buoni e i demoni PDF Stampa E-mail

Gli Angeli buoni e i demoniDal punto di vista naturale, i demoni operano come gli buoni Angeli. La loro caduta non ha trascinato in essi la perdita delle facoltà e proprietà naturali; essi pensano come spiriti, agiscono come spiriti. Essi possono comunicare il loro pensiero senza l'aiuto di alcun segno sensibile; possono mettere in movimento la materia senza impiegarvi altra cosa che la loro volontà. Questo modo intellettuale di comunicazione, questo modo spirituale di operazione, resta loro in comune con gli Angeli fedeli.  Bisogna cercare la differenza tra queste  due categorie di Spiriti dal punto di partenza delle loro rispettive operazioni, come anche nello scopo ch'essi perseguono.  I buoni Angeli si tengono uniti a Dio, che è il principio illuminante della loro intelligenza, ed il principio direttivo delle loro operazioni e nello stesso tempo  il fine dove viene a sfociare tutta la loro attività. I secondi non ricevono da Dio alcuna illuminazione; ...

Leggi tutto...
 
Gli attacchi dei Demoni PDF Stampa E-mail

Gli attacchi dei DemoniGli attacchi dei demoni contro gli uomini fanno parte, anch'essi, del piano provvidenziale.  Una delle più grandi abilità di Satana è di essere riuscito a farsi dimenticare dalla maggioranza dei cristiani. Questi non negano la sua esistenza, - ed ancor più non ne vedrebbero che una personificazione del male - ma la sua azione nel mondo è per essi favola circoscritta, leggenda medievale, mancanza di senso critico. I nostri avi avevano la tendenza nel vedere il diavolo dappertutto, nell'interpretare troppo facilmente, in questo senso, dei fenomeni suscettibili di spiegazione naturale; per eccesso di criticismo e di razionalismo, noi cadiamo oggi nell'eccesso opposto. Nonostante ciò l'intervento degli Angeli decaduti rimane una verità dogmatica.  Basta aprire la Bibbia, consultare la Tradizione: dal Paradiso terrestre alla tentazione di Cristo, il demonio è là, bugiardo ed omicida. Limitiamoci nel segnalare, a questo riguardo, due fonti particolarmente ...

Leggi tutto...
 
Gli spiriti delle tenebre PDF Stampa E-mail

Gli spiriti delle tenebreFino ad ora abbiamo studiato "La presenza in mezzo a noi degli spiriti della luce, innumerevoli e invisibili, che eseguono i comandi di Dio e ci proteggono dal male. Ma ci sono anche altri spiriti attorno a noi e il loro scopo è di portarci al nostro disfacimento eterno." "Tutti gli angeli," insegnava un antico Catechismo , "furono creati in uno stato di innocenza e giustizia, ma essi non erano più impeccabili dell’uomo. Essendo liberi, dovevano, come gli uomini, superare una prova. La Visione Beata e l’immutabilità nel bene, erano la ricompensa che essi avrebbero guadagnato usando giustamente, con l'assistenza della grazia, la loro libera volontà. Dio, allora, li sottopose ad una prova. Ogni prova per essere degna di ricompensa, deve essere essenzialmente dolorosa." Quale era la prova degli angeli? Si ritiene generalmente che il mistero dell'Incarnazione della Parola di Dio fatto Uomo fu proposto loro per la loro adorazione.
"A questa ...

Leggi tutto...
 
Gli spiriti delle tenebre PDF Stampa E-mail

Gli spiriti delle tenebreLa fede cattolica insegna la presenza in mezzo a noi degli spiriti della luce, o angeli buoni, innumerevoli e invisibili, che eseguono i comandi di Dio e ci proteggono dal male. Ma ci sono anche altri spiriti attorno a noi e il loro scopo è di portarci al nostro disfacimento eterno. "Tutti gli angeli," insegnava un antico Catechismo americano, quello di Baltimora , "furono creati in uno stato di innocenza e giustizia, ma essi non erano più impeccabili dell’uomo. Essendo liberi, dovevano, come gli uomini, superare una prova. La Visione Beata e l’immutabilità nel bene, erano la ricompensa che essi avrebbero guadagnato usando giustamente, con l'assistenza della grazia, la loro libera volontà. Dio, allora, li sottopose ad una prova. Ogni prova per essere degna di ricompensa, deve essere essenzialmente dolorosa." Quale era la prova degli angeli? Si ritiene generalmente che il mistero dell'Incarnazione della Parola di Dio fatto Uomo fu proposto loro per la loro adorazione. "A questa rivelazione," continua ...

Leggi tutto...
 
GLI SPIRITI MALIGNI LAVORANO ALLA PERDITA DELLE ANIME. Di suor Maria Goretti PDF Stampa E-mail

GLI SPIRITI MALIGNI LAVORANO ALLA PERDITA DELLE ANIME. Di suor Maria Goretti

Dice l’Apostolo Paolo: “La nostra battaglia non è contro creature fatte di carne e sangue, ma contro i Principati e la Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti” ( Ef 6,12). Scrive S. Tommaso D’Aquino nella “ Somma Teologica”, a tal riguardo: “ Gli spiriti cattivi combattono l’uomo in due modi: Primo, mediante l’istigazione al peccato. E in questa funzione essi non sono inviati da Dio, anche se talvolta Dio, nei suoi giusti giudizi, permette tale attività. Secondo, mediante la punizione. E per questo compito sono mandati da Dio: come fu mandato uno spirito mendace a punire Acab re d’Israele , come riferisce la Scrittura” ( 1 Re 22,20 ss.). “ Il Signore ha domandato: Chi ingannerà Acab perché nuova contro Ramot di Gàlaad e vi perisca? Chi ha risposto in un modo e chi in un altro . si è fatto avanti uno spirito che postosi davanti al Signore ha detto: Lo ingannerò io. Il Signore gli ha domandato: Come? ...
Leggi tutto...
 
I giovani e il rock satanico PDF Stampa E-mail

I giovani e il rock satanico Il virus dell’occultismo si diffonde perché, tra i giovani, mancano sempre di più gli anticorpi per affrontarlo. Non ci sono difese immunitarie. Negli ultimi anni i ragazzi hanno subito una specie di lavaggio del cervello che li ha spinti a non avere più paura di ciò che appartiene al mondo dell’occulto. Eppure, l’approccio con gli ambienti esoterici può rappresentare un vero rischio. Partecipare ad un rito satanico significa spalancare le porte verso mondo davvero pericolosi. Si comincia per gioco, e non si sa mai dove si può arrivare. Molti ragazzi sono affascinati dal diavolo, che considerano una specie di “alleato”; ammirano la sua natura trasgressiva di “angelo ribelle” e si lasciano sedurre dalla possibilità di una vita apparentemente “libera” e senza regole. Ma è una libertà che conduce, ben presto, a una nuova schiavitù. Il cardinale John Joseph O’Connor, che è stato per anni arcivescovo di New York, parlando del diavolo disse: “E’ importante per tutti noi ricordarci quanto...  

Leggi tutto...
 
I giovani e il Rock Satanico PDF Stampa E-mail

I giovani e il Rock SatanicoNel mio ministero sacerdotale, diverse volte, ho fatto l’esperienza di incontrare dei giovani che ha furia di ascoltare un certo tipo di musica erano diventati profondamente squilibrati a livello mentale. Particolarmente pericolosa per l’igiene mentale dei ragazzi è la musica di Marilyn Manson che predica l’autolesionismo, che si tagliuzza con cocci di vetro durante i suoi stomachevoli spettacoli durante i quali urina e mima atti omosessuali sul palcoscenico e che strappa la Bibbia. Il virus dell’occultismo si diffonde perché, tra i giovani, mancano sempre di più gli anticorpi per affrontarlo. Non ci sono difese immunitarie. Negli ultimi anni i ragazzi hanno subito una specie di lavaggio del cervello che li ha spinti a non avere più paura di ciò che appartiene al mondo dell’occulto. Eppure, l’approccio con gli ambienti esoterici può rappresentare un vero rischio. Partecipare ad un rito satanico significa spalancare le porte verso mondo davvero pericolosi. Si comincia per gioco, ...

Leggi tutto...
 
I laici non facciano esorcismi ed attenzione con le preghiere di liberazione PDF Stampa E-mail

I laici non facciano esorcismi ed attenzione con le preghiere di liberazioneDa oltre trenta anni, padre Gianclaudio Beccarelli, comboniano di origine, vive in Monterrey, Messico, dopo aver lasciato la sua cara Parma. Oggi è Vicario episcopale nella importante Arcidiocesi messicana, quasi al confine degli Stati Uniti dove il fenomeno delle sette è dilagante. Con lui, Pontifex ha fatto il punto della situazione sullo stato di salute della Chiesa messicana e soprattutto su come combattere le sette. Padre Beccarelli, per altro, è un  esorcista delegati dal Vescovo. Monsignor Beccarelli, ad Aparecida giustamente, si è sottolineato il problema del proliferare delle sette in America Latina e specialmente nel nord del Messico: a che cosa si deve questo fenomeno? “Credo ad una mancanza di profonda evangelizzazione. Spiace dirlo, ma il vero esorcismo è la proclamazione della parola di Dio. In Messico esiste una profonda religiosità popolare, ma quello che manca spesso è una fede matura.

Leggi tutto...
 
I mille volti del Satanismo PDF Stampa E-mail

I mille volti del SatanismoIl Satanismo è un fenomeno che attira l’attenzione e che desta preoccupazione in numerosi ambienti: da quelli ecclesiastici a quelli di polizia! Un’analisi del satanismo non può avere i caratteri dell’assolutezza e della certezza. Diversi esperti: teologi, psicologi, pedagogisti, assistenti sociali, criminologi, giornalisti e sociologi, cimentandosi nello studio del fenomeno, ne hanno riscontrato la vastità e la mutevolezza. Il satanismo è un fenomeno sommerso, tenuto nascosto da vincoli di segretezza cui gli aderenti devono attenersi rigorosamente. L’obiettivo è il potere, il piacere di esercitarlo sugli altri, sui seguaci fragili di carattere, sottomessi alla perversione. Ed è proprio per questa voglia di potere che le scissioni all’interno dei gruppi satanismi sono frequenti, per cui le formazioni degli amici di Satana muoiono e nascono velocemente, cambiano nome e capi rendendo così superata e incerta la lista degli appartenenti in possesso degli investigatori. Sui giornali è spesso confuso con ...

Leggi tutto...
 
I riti ed i crimini satanici PDF Stampa E-mail

I riti ed i crimini sataniciI riti satanici sono denominati “messe nere” perché rappresentano la parodia e la dissacrazione della messa cattolica. Durante questi riti, i satanismi sono soliti recitare le preghiere cattoliche al contrario, e questo sta a significare il desiderio di rovesciare i valori cristiani. Il Padre nostro recitato al contrario si trasforma, così, in una preghiera al diavolo, in cui si glorificano i valori rovesciati della non-cultura del demonio. Queste preghiere al contrario vengono accompagnate da gesti sacrilegi nei confronti dell’Eucaristia. I satanisti sono soliti rubare le ostie consacrate per utilizzarle nei loro rituali. Un altro tipo di cerimonia satanica è il “sabba”, in cui il culto del diavolo è accompagnato da danze rituali, accoppiamenti sessuali, consumo di droga e alcolici. I reati più comuni associati al Satanismo sono la violenza carnale rituale, i maltrattamenti, le torture, tortura e uccisione di animali, profanazione di chiese e cimiteri, necrofilia. L’abolizione del reato di “plagio”, non ha favorito ... 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 144

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 53394
Notizie: 2814
Collegamenti web: 36
Visitatori: 171103075
Abbiamo 2 visitatori online

Feed Rss