Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Apologetica
Apologetica
Santa Teresa d’Avila: insegnamento mistico e di spiritualità PDF Stampa E-mail

Santa Teresa d’Avila: insegnamento mistico e di spiritualitàSanta Teresa d’Avila è una grandissima santa. Nasce il 28 marzo 1515 ad Avila, era la terza di nove figli, a cui se ne aggiungevano altri tre nati da un precedente matrimonio del padre. Da bambina Teresa, di carattere già forte e autonomo, manifestò subito quelle istanze di trascendenza che la spingeranno in seguito a cercare nell’unione mistica il senso profondo dell’amore per Cristo. Di lei, il padre Carlo Cremona scrisse: “ Ci sono nel mondo secolare donne di carattere mascolino che hanno filare le nazioni. Permettetemi di nominare una Golda Meir, una Thatcher… Ma, quando una donna esprime tale forza, rischia di perdere la sua caratteristica e preziosa femminilità. Le grandi donne del cristianesimo sono mille volte più forti e mille volte più femminili: Caterina da Siena e Teresa d’Avila…Questa ultima ebbe una potenza spirituale da intimidire papi e cardinali, principi regnanti, da imporsi con la sua saggezza e il suo coraggio; con le sue riforme religiose, con i suoi scritti ...

Leggi tutto...
 
Santissimo nome di Maria: valore spirituale di un nome, 12 Settembre PDF Stampa E-mail

Santissimo nome di Maria: valore spirituale di un nome, 12 SettembreLa Chiesa ha istituito delle feste speciali, nella sua liturgia, per onorare i santissimi nomi di Gesù e di Maria. La festa del Santissimo Nome di Maria che si festeggia il 12 settembre, fu istituita nel 1513 nella diocesi spagnola di Cuenca, poi temporaneamente soppressa, venne ripristinata dal papa e celebrata nel Regno di Napoli e a Milano. In seguito il papa Innocenzo XI, nel 1683, la trasformò in festività della Chiesa universale volendo così esprimere la sua riconoscenza alla Vergine per aver allontanato il pericolo dell’invasione mussulmana e aver ottenuto alla cristianità la vittoria sui turchi che avevano già assediato la città di Vienna. Un nome non è una cosa indifferente agli uomini, non è un semplice “flatus vocis”. Noi amiamo certi nomi perché piacciono a causa della loro eufonia . Noi amiamo certi nomi perché appartengono a degli esseri che ci sono cari. Il nostro affetto ingloba tutto, la persona ed il suo nome. Talvolta non distinguiamo l’uno ...

Leggi tutto...
 
Santissimo Rosario della Beata Vergine. Esempi di promesse del Rosario di Maria PDF Stampa E-mail

Santissimo Rosario della Beata Vergine. Esempi di promesse del Rosario di Maria “Ut haec mysteria sacratissimo Beatae Mariae Virginis Rosario recolentes, et imitemur quod continent et quod promittunt, assequamur” (Dalla Preghiera della Festa). Il Rosario ? Sono quattro corone, venti dozzine di Ave Maria, con la meditazione dei misteri gaudiosi, dolorosi e gloriosi della Vergine Maria. È una preghiera della Santa Vergine che si può dire di divina origine, se si guardano le parole che la compongono : il “Pater”, l’“Ave”. La forma della devozione data da San Domenico, in occasione della lotta spirituale contro le eresie, particolarmente quella degli Albigesi, i frutti di grazie usciti dal Rosario, la vittoria cristiana di Lepanto contro l’invasione dei Turchi, al tempo del papa San Sisto V, l’attaccamento dei santi di ogni epoca alla loro corona, la magnifica tradizione mariana che riunisce da tanti secoli l’amore e la fiducia dei fedeli attorno alla Santa Vergine ed alla corona, sono tanti aspetti popolari e simpatici del Rosario.

Leggi tutto...
 
Sara: donna al servizio della vita PDF Stampa E-mail

Sara: donna al servizio della vitaLa maternità è la vocazione della donna. È una vocazione eterna ed è anche una vocazione contemporanea, frutto dell’unione matrimoniale di un uomo e di una donna. Nella maternità la donna realizza il “dono di sé” come espressione di quell’amore sponsale col quale gli sposi si uniscono tra loro così strettamente da costituire una sola carne. Abramo e Sara sono la prima coppia che la scrittura racconta in forma particolareggiata, dopo quella di Adamo ed Eva: segnano un nuovo inizio. Siamo al primo tornante della storia di salvezza. È la coppia che Dio sceglie e benedice, la coppia che inizia il ritorno, il movimento di conversione al Signore nella totale obbedienza alla sua Parola e nella fiducia. RIFLESSIONE: Abramo chiamò quel figlio “Isacco” che significa “riso di gioia”. Abbiamo bisogno che il sorriso di Abramo e Sara continui a fiorire sulla nostra terra! Il sorriso della vita che nasce. Il sorriso della ...

Leggi tutto...
 
Scienziati massoni PDF Stampa E-mail

Scienziati massoniSe l’ex gran maestro del Grande Oriente d’Italia, Armando Corona, non fosse stato a conoscenza di documenti che attestano l’appartenenza alla Massoneria di Albert Einstein (1), di certo non avrebbe inserito un personaggio di tale rilevanza fra i «figli della vedova» (2). Nemmeno per il «nobile» fine di aumentare la gloria del cosiddetto grande architetto dell’universo (GADU). È evidente che annoverare scienziati del calibro di Einstein, Fermi, Fleming tra le fila di un’istituzione tanto discussa ed ambigua come la Massoneria, non può che contribuire ad accrescerne il prestigio, l’autorevolezza e la liceità. Qualità che tuttavia non corrispondono alla vera essenza di tale sfuggevole consorteria. Che ancora oggi continua la tradizione pedagogica tipica delle antiche gilde dei liberi muratori. Ad esempio, quella dei Maestri Comacini, che operava fin dal secolo X tramandando oralmente al suo interno, da maestro ad apprendista, conoscenze ...

Leggi tutto...
 
Seminatori di odio contro i Sacerdoti Cattolici PDF Stampa E-mail

Seminatori di odio contro i Sacerdoti CattoliciE’ evidente  che è in atto una campagna scandalistica mondiale contro la Chiesa Cattolica. L’accanimento mediatico  su alcuni vergognosi casi di pedofilia da parte di alcuni indegni membri del clero viene messo sulle prime pagine anche se i fatti sono successi oltre 50 anni fa ed i protagonisti sono belli e sepolti da gran tempo! Il turpe fenomeno della pedofilia riguarda molto di più il mondo laico delle famiglie, delle scuole statali o delle associazioni sportive che il mondo ecclesiale. Inoltre la pedofilia riguarda tutte le religioni dai testimoni di Geova ai mormoni ai mussulmani agli ebrei,  ecc… Probabilmente la più bassa percentuale di pedofili si trova proprio tra le file del clero cattolico! E’ interessante notare i vari filoni anticattolici: dapprima sono stati pubblicati libri in cui si affermava che Cristo aveva relazioni sessuali con la Maddalena e per quasi un anno siamo stati sottoposti a tale bombardamento… poi si è passato al filone contro Pio XII e sui suoi silenzi sugli ebrei durante la seconda ... 

Leggi tutto...
 
Serena Epifania 2012 in compagnia dei Re Magi PDF Stampa E-mail

Serena Epifania 2012 in compagnia dei Re MagiIn questo giorno dell’Epifania, noi contempliamo la riuscita dei Magi, questi “cercatori di Dio” : “Cadendo in ginocchio, lo adorarono !”. Pertanto, non andiamo ad immaginarci che la divinità di Gesù trasparisse attraverso il suo corpo ! I pittori ci rendono un cattivo servizio dipingendo un nimbo di luce intorno alla testa del Bambino. No ! I Magi non hanno visto che un bambino. Occorreva lo “sguardo interiore” dei cercatori di Dio per andare al di là dei poveri segni che Dio dava di Se stesso. Seguendo passo dopo passo il racconto del Vangelo, cerchiamo di scoprire alcune leggi elementari dell’incontro di Dio nelle nostre vite. Dio è sconcertante. E’ un fatto. Gli Scribi ed i Saggi di Gerusalemme sapevano molte cose su Dio. Ma essi erano fissi nella loro conoscenza. Essi non hanno compreso che occorreva loro sorpassare lo stadio in cui erano giunti. Signore, liberaci dalle nostre abitudini e dalle nostre consuetudini perché noi siamo sempre in allerta, attenti, sempre in cerca per andare più lontano. ...

Leggi tutto...
 
Sessantesimo anniversario della morte della Serva di Dio Edvige Carboni PDF Stampa E-mail

Sessantesimo anniversario della morte della Serva di Dio Edvige CarboniIl 17 febbraio 2012 si celebra il sessantentesimo anniversario della pia morte della serva di Dio Edvige Carboni e per ricordare tale evento l’editrice Segno di Udine farà arrivare in tutte le librerie cattoliche il mio libro sulla mistica sarda “ 365 giorni con la serva di Dio Edvige Carboni” che raccoglie i suoi pensieri per un anno estratti dalle sue lettere, dai suoi diari e pure dalle testimonianze orali di tanti che la conobbero e la stimarono già in vita come una santa. Edvige Carboni nacque a Pozzomaggiore (SS) il 2 maggio 1880 da Giovanni Nattista e Maria Domenica Pinna, sposi di nobili virtù. Alla sua nascita, la mamma notò che, sul petto della bambina, era impressa una piccola croce che durò per tutta la vita, segno presago di quello che sarebbe stata l’intera sua esistenza. A soli cinque anni ebbe l’insigne favore di avere vicino a sé Gesù Bambino che la Madonna, animandosi, le diede più volte da un quadro, e il suo Angelo Custode che la invitò a consacrarsi tutta a Dio e ad offrirgli le varie sofferenze ... 

Leggi tutto...
 
Sì, la Chiesa si occupa di politica! PDF Stampa E-mail

Sì, la Chiesa si occupa di politica!A tre giorni dal turno di ballottaggio nelle elezioni brasiliane - una tornata elettorale dove l'aborto è diventato tema di acceso scontro - Benedetto XVI ha ricevuto in udienza i vescovi del Brasile della regione Nordeste V in visita ad Limina e ha tenuto un discorso che la stampa brasiliana ha subito interpretato come indicazione di «linee guida per le elezioni». L'espressione può essere discussa, ma non c'è dubbio che il Papa abbia ribadito il suo Magistero in materia di principi non negoziabili e diritto dei vescovi d'intervenire anche in materia politica quando questi principi sono in gioco. Il discorso prende così posto come una pietra miliare del pontificato in materia di rapporti tra religione e politica. Ricordiamo che secondo un costante insegnamento di Benedetto XVI i principi non negoziabili sono quelli che attengono alla vita umana dal concepimento alla morte naturale, alla famiglia e alla libertà di educazione. Altri principi, pure importanti e certo da non ignorare, non fanno però ...

Leggi tutto...
 
Sindone: le prove della resurrezione PDF Stampa E-mail

Sindone: le prove della resurrezione"Tutta la terra desidera il tuo volto". In questa frase della liturgia sta il segreto della Sindone che continua ad attrarre milioni di persone. E' l'attrazione per colui che la Bibbia definiva "il più bello tra i figli dell'uomo". E che qui è "fotografato" come un uomo macellato con ferocia. La Sindone non è solo "una" notizia oggi, perché inizia la sua ostensione. E' "la" notizia sempre. Perché documenta - direi scientificamente - la sola notizia che - dalla notte dei tempi alla fine del mondo - sia veramente importante: la morte del Figlio di Dio e la sua resurrezione cioè la sconfitta della morte stessa. Sì, avete letto bene. Perché la sindone non illustra soltanto la feroce macellazione che Gesù subì, quel 7 aprile dell'anno 30, con tutti i minimi dettagli perfettamente coincidenti con il resoconto dei vangeli, ma documenta anche la sua resurrezione: il fatto storico più importante di tutti i tempi, avvenuta la mattina del 9 aprile dell'anno 30 in quel sepolcro appena fuori le mura di Gerusalemme. ... 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Pross. > Fine >>

Risultati 391 - 400 di 423

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 104579
Notizie: 3759
Collegamenti web: 35
Visitatori: 292190211
Abbiamo 2 visitatori online

Feed Rss