Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Santi e Angeli
Santi e Angeli
Gabrielle Bitterlich e la Supplica Ardente agli Angeli PDF Stampa E-mail

Gabrielle Bitterlich e la Supplica Ardente agli AngeliMolti cristiani  recitano la supplica ardente ai santi angeli di Dio, perché essa è riportata da molti libri di preghiere, ma non sanno chi l’ha composta. L’autrice della supplica agli spiriti celesti è l’austriaca Gabrielle Bitterlich, fondatrice dell’ associazione cattolica Opus Angelorum. Gabrielle nasce a Vienna  il 1 novembre 1896 a Vienna. Sin dall’infanzia è guidata visibilmente dall’angelo custode nel cammino dell’obbedienza alla volontà di Dio. Il 23 Maggio 1919 si sposa con Hans Bitterlich a Insbruch.  Pur compiendo fedelmente i doveri di sposa e di madre con tre figli più tre orfani di guerra adottati, ella aiuta i poveri e gli ammalati si impegna nella preghiera di espiazione specialmente per i sacerdoti e i religiosi.  Ogni venerdì partecipa spiritualmente alla Passione del Signore. Nel 1949 dà inizio all’Opus Angelorum. Nel 1961 il vescovo di Innsbruck erige la confraternita degli angeli custodi. Nel 1971, vedova da dieci anni si trasferisce nel castello di San Oetesberg, vicino ad Insbruck, ...

Leggi tutto...
 
Giuseppe di Nazareth, un esempio da imitare PDF Stampa E-mail

Giuseppe di Nazareth, un esempio da imitareIl mese di marzo è considerato dalla devozione cattolica come il mese consacrato a san Giuseppe. Proprio in questi giorni è uscito nelle librerie per i tipi dell’editrice Segno di Udine il libro di Alfonso Giusti: “ San Giuseppe, l’uomo che chiamo Dio papà” al prezzo di euro 15,00. San Giuseppe, essendo stato scelto da Dio per essere la sua immagine verso il suo Figlio unigenito, non è stato stabilito per nessuna funzione pubblica nella Chiesa di Dio, ma solamente per esprimere la sua purezza e la sua santità incomparabile che lo separa da ogni creatura visibile; da ciò deriva che egli è il patrono delle Anime nascoste e sconosciute. Altra è la funzione di San Pietro sulla Chiesa; altre sono le operazioni di San Giuseppe. San Pietro è stabilito esteriormente per la gerarchia e la dottrina, ed influisce sui prelati e sui ministri della Chiesa. San Giuseppe, al contrario, che è un Santo nascosto e senza funzioni esteriori, è stabilito per comunicare interiormente la vita insigne che riceve dal ... 

Leggi tutto...
 
Gli Angeli della divina misericordia di santa Faustina Kowalska PDF Stampa E-mail

Gli Angeli della divina misericordia di santa Faustina Kowalska Nel diario di santa  Faustina Kowalska si legge dell'apparizione di un Angelo che stava per eseguire un tremendo castigo sull'umanità. È la sera del 13 settembre 1935 e suor Faustina, apostola della misericordia divina, annota: "Mentre ero nella mia cella, vidi un Angelo che era l'esecutore dell'ira di Dio. Aveva una veste chiara ed il volto risplendente. una nuvola sotto i suoi piedi e dalla nuvola uscivano fulmini e lampi che andavano nelle sue mani, e dalle sue mani partivano e colpivano la terra. Quando vidi quel segno della collera di Dio che doveva colpire la terra ed in particolare. un certo luogo, che per giusti motivi non posso nominare, cominciai a pregare l'Angelo, perché si fermasse per qualche momento ed il mondo avrebbe fatto penitenza. Ma la mia invocazione non ebbe alcun risultato di fronte allo sdegno di Dio. In quel momento vidi la Santissima Trinità. La grandezza della sua maestà mi ...

Leggi tutto...
 
Gli Angeli di Santa Faustina Kowalska PDF Stampa E-mail

Gli Angeli di Santa Faustina KowalskaE’ con grande gioia che presento il libro sulla devozione agli angeli di santa Faustina Kowalska, opera di don Marcello Stanzione (editore Gribaudi, Milano, 2008, prezzo di copertina euro 11,50),  un semplice curato di campagna ma anche un instancabile apostolo della devozione cattolica agli angeli. Faustina era una semplice suora della congregazione religiosa “Beata Vergine Maria della Misericordia”, nata il 25 agosto del 1905 nel paesino Glogow (distretto Swinica, Polonia) e morta trentatreenne il 5 ottobre del 1938 a Cracovia,che ebbe,  sebbene di scarsa educazione scolastica,  un grande carisma mistico. Ancora da arcivescovo di Cracovia, Papa Giovanni Paolo II, di venerata memoria, aprì il processo di beatificazione, cercando di farsene promotore. Come mai? Perché questa suora  è da inserire nella linea dei grandi mistici. Per molti anni fu lo stesso Cristo ad essere la sua guida, la nominò ambasciatrice della ...

Leggi tutto...
 
Gli Angeli di Santa Giovanna D'Arco PDF Stampa E-mail

Gli Angeli di Santa Giovanna D'ArcoAl convegno angelologico nazionale sugli angeli e i militari  che si terra nella parrocchia di santa Maria la  Nova a Campagna (SA) il 1 e 2 giugno 2009 si parlerà della famosa “pulzella d’Orleans”. La Santa Protettrice della Francia, Santa Giovanna D'Arco (1412-1431) era una semplice contadinella quando, ispirata dagli Angeli e da san Michele, lasciò la casa per farsi guerriera e liberare la Francia dalle truppe d'occupazione inglesi. Santa Giovanna D'Arco fu poi accusata di eresia e mori da martire sul rogo. Dai verbali del processo che l'Inquisizione operò contro di lei, possiamo trarre la storia degli interventi angelici nella vita della nostra eroina. Al duro processo così la Santa testimoniò: "All'epoca dei miei tredici anni sentii una Voce mandatami da Dio per guidare le mie azioni. La prima volta ho avuto molta paura. La voce si fece sentire a mezzogiorno, d'estate. Nel giardino di mio padre. Ho sentito una Voce che veniva da destra... quasi sempre c'è anche un bagliore.

Leggi tutto...
 
Gli angeli di Santa Teresa d’Avila PDF Stampa E-mail

Gli angeli di Santa Teresa d’AvilaSanta Teresa d’Avila è una grandissima mistica. Nasce il 28 marzo 1515 ad Avila, era la terza di nove figli, a cui se ne aggiungevano altri tre nati da un precedente matrimonio del padre. Da bambina Teresa, di carattere già forte e autonomo, manifestò subito quelle istanze di trascendenza che la spingeranno in seguito a cercare nell’unione mistica il senso profondo dell’amore per Cristo. Di lei, il padre Carlo Cremona scrisse: “ Ci sono nel mondo secolare donne di carattere mascolino che hanno filare le nazioni. Permettetemi di nominare una Golda Meir, una Thatcher… Ma, quando una donna esprime tale forza, rischia di perdere la sua caratteristica e preziosa femminilità. Le grandi donne del cristianesimo sono mille volte più forti e mille volte più femminili: Caterina da Siena e Teresa d’Avila…Questa ultima ebbe una potenza spirituale da intimidire papi e cardinali, principi regnanti, da imporsi con la sua saggezza e il suo coraggio; con le sue riforme religiose, con i suoi scritti ... 

Leggi tutto...
 
Gli Angeli e i Santi PDF Stampa E-mail

Mostra Angelologica Permanente M.S.M.A.La devozione ai Santi Angeli ci stimola potentemente nella nostra ascesa quotidiana verso la santità. Bisognerebbe scrivere un'enciclopedia sui rapporti tra i santi e gli angeli perché è infinito il numero dei cristiani santi che hanno avuto una grande familiarità con gli spiriti celesti. In questo libro tratteremo più dettagliatamente il ruolo degli angeli in alcuni cristiani di grande spiritualità, per dimostrare come il mondo della santità e quello angelico si intreccino in continuazione. San Francesco d'Assisi nacque verso il 1182 e dopo una gioventù libertina si convertì e ricevette da Dio le stigmate. Il suo biografo San Bonaventura da Bagnoregio così descrive questo episodio della vita di San Francesco: "Una mattina, verso la festa dell'Esaltazione della Croce, mentre pregava in un luogo appartato del monte, vide scendere dal cielo un Serafino con sei ali infuocate e risplendenti. Quando questi, con volo rapidissimo, giunse nell'aria vicina al luogo dov'era l'uomo ...

Leggi tutto...
 
GLI SPIRITI ANGELICI DI SAN PIO: INTERVISTA A DON STANZIONE PDF Stampa E-mail

GLI SPIRITI ANGELICI DI SAN PIO: INTERVISTA A DON STANZIONE

Non tutti sanno che molti santi hanno avuto un rapporto molto particolare con gli angeli. Padre Pio lo ha avuto con san Michele Arcangelo. per spiegarci tale devozione,abbiamo chiesto a don Marcello Stanzione, parroco 50enne e autore di numerosi libri sugli angeli (tra cui  Gli angeli  di San Pio da Pietralcina, Edizione Il Segno) di raccontarci le sue ricerche.

NON C’ERANO LIBRI SULL’ARGOMENTO

Don Marcello, come nascono i suoi studi sugli angeli?

“Da vent’anni mi occupo di studiare il mondo angelico, questa è stata una missione che ho compreso proprio a San Giovanni Rotondo. Andai nella città che ospitò il Santo frate di Pietralcina per un pellegrinaggio, nel 1993, e dopo aver  pregato per diverse ore sulla sua tomba, andai a ristorarmi. Il ristorante era pieno e a un certo punto mi chiesero se una signora poteva accomodarsi accanto a me affinché potesse mangiare. Risposi affermativamente e iniziai così a parlare con lei. La donna mi disse che pregava tutti i giorni gli angeli mostrandomi anche un libro a riguardo, la cosa mi colpì perché non era un libro di stampo cattolico ma esoterico e cabalistico che andava a mio avviso a creare solo confusione. Rimasi colpito di come i cristiani pregassero questi “angeli new age”. Da quel momento ebbi una sorta d’indignazione che aumentò quando scoprì che nelle librerie laiche non c’erano libri di spiritualità cattolica che trattassero l’argomento. Da allora mi misi all’opera affinché ci fosse una diffusione adeguata”. ...

Leggi tutto...
 
Glorioso trionfo del senso Pastorale PDF Stampa E-mail

Glorioso trionfo del senso Pastorale Oggi è l’onomastico del nostro eccellente Webmaster Carlo Maria Di Pietro, senza di lui né il sito della Milizia di san Michele Arcangelo, né il sito di Pontifex esisterebbero! Carlo da anni fa un lavoro gratuito e tale suo volontariato informatico richiede ogni giorno diverse ore di dura fatica. A nome delle centinaia di migliaia di visitatori dei nostri siti formulo a Carlo gli auguri di felice onomastico. La Chiesa, nell’orazione della festa di San Carlo Borromeo, ha voluto sottolineare, come causa della sua gloria celeste, il suo senso pastorale, la sua costante sollecitudine per le anime confidate alle sue cure. Che bella e feconda lezione per quelli che hanno l’incarico delle anime, a qualsiasi grado gerarchico e sotto qualunque forma! Carlo Borromeo presenta il modello della santità integrale fin dalla sua giovinezza. Tutto gli serve dal punto di vista esteriore e mondano in questo ambiente del Rinascimento. Egli è il nipote del Papa.

Leggi tutto...
 
I "sogni" della Beata Anna Schaffer PDF Stampa E-mail

I "sogni" della Beata Anna SchafferLa tedesca Anna Schaffer che  fu beatificata da Giovanni Paolo II il 7 marzo 1999, nacque il 18 febbraio 1882 a Mindelstetten in Baviera ed era la terzogenita dei sei figli del falegname Michele e di Teresa Forster. Crescendo manifestò un grande amore al Santissimo Sacramento dell’Altare e alla Madonna inoltre a scuola otteneva il massimo dei voti in tutte le materie. All’età di tredici anni a causa della estrema povertà della famiglia andò in servizio presso una famiglia di Ratisbona per procurarsi la dote per poter entrare in un istituto di suore missionarie. A Ratisbona soffrì molto per la mancanza di comprensione umana e l’unica sua gioia fu quella di poter partecipare alla Messa ogni mattina alle cinque. Con la morte del padre avvenuta il 24 gennaio rientrò in famiglia che a causa del grave lutto era diventata ancora più povera. Anna riprese a fare la domestica presso altre famiglie che poi abbandonò per evitare insidie alla sua purezza. Nel giugno del 1898 fece un ... 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 258

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 53391
Notizie: 2814
Collegamenti web: 36
Visitatori: 171089582
Abbiamo 4 visitatori online

Feed Rss