Menu Content/Inhalt
Home Page arrow News dal Vaticano arrow Gli Angeli Custodi, i nostri invisibili compagni di viaggio. Conferenze di Don Stanzione in Friuli
Gli Angeli Custodi, i nostri invisibili compagni di viaggio. Conferenze di Don Stanzione in Friuli PDF Stampa E-mail

Gli Angeli Custodi, i nostri invisibili compagni di viaggio. Conferenze di Don Stanzione in FriuliIn Friuli Venezia Giulia avremmo l’opportunità di conoscere e riflettere insieme scoprendo la bellezza del credo cristiano riguardo gli angeli. Gli autori don Marcello Stanzione e Paola Barigelli-Calcari esporranno alle persone interessate il frutto della loro ricerca : il giorno lunedì 5 dicembre  a Gorizia alle 17,30 presso il Centro culturale Incontro in Via Veniero 1, a Tavagnacco (Udine) alle 20,30 presso l’editrice Segno, Via Fermi 8; il giorno mercoledì 7 dicembre a Portogruaro alle ore 17,30 al Collegio Marconi e a Pordenone alle 20,30 all’auditorium del Vendramini.  In quaranta minuti i due studiosi presenteranno alcune idee ed opere d’arte sul tema e poi verrà dato spazio alle domande degli ascoltatori. A Gorizia guiderà l’incontro mons. Ruggero di Piazza, a Tavagnacco presenterà la scrittrice Irene Giurovich; a Portogruaro condurrà  don Maurizio Girolami mentre a Pordenone sarà presente la prof.ssa Anna Romano. Nella sua storia la Chiesa ha più volte dichiarato in maniera ufficiale ...

...  l’esistenza degli angeli, fondando le proprie affermazioni su Scrittura e Tradizione; e lo ha fatto cercando di venir incontro a quei quesiti che sorgono nel cuore dell’uomo nel momento in cui si porta con l’intelligenza sulla soglia del mistero. Tali domande sono legittime, ma nello stesso tempo pungenti: dove si fonda questa dottrina? È sopravvivenza di una superstizione o espressione di una realtà vissuta? È proiezione di un bisogno di sicurezza o consapevolezza profonda di aiuti celesti?

Il libro offre elementi conoscitivi dalla Bibbia, dal pensiero dei padri, dalla vita dei santi, dalle preghiere cristiane e da altre fedi religiose. Infatti è necessario ricordare che, al di fuori del cristianesimo, l’esperienza credente di un mondo di esseri invisibili sottomessi a Dio, accumuna differenti popoli in diversi tempi. Sin dall’epoca vedica e poi in quella biblica tutte le religioni e tutte le filosofie del bacino mediterraneo e dell’oriente, attestano l’esistenza di esseri spirituali messaggeri tra le divinità e l’umanità. Per esempio anche oggi i musulmani, al termine del Rak’a, salutano i due angeli che tengono conto delle preghiere e di cui riconoscono l’invisibile presenza.

Tempo di avvento: prepararsi alla venuta del Figlio di Dio significa volgere lo sguardo anche al coro degli  angeli presenti alla nascita di Gesù. I vangeli ci attestano il loro canto gioioso, la loro testimonianza dell’incarnazione del Verbo di Dio. Un abbraccio del cielo per Gesù bambino.

La riscoperta dell’esistenza degli angeli custodi nella comunità cristiana offre una calda consolazione nel sentirsi invisibilmente accompagnati durante la propria vita.

www.uciim.altervista.org

 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51877
Notizie: 2754
Collegamenti web: 36
Visitatori: 155856151
Abbiamo 1 visitatore e 2 utenti online

Feed Rss