Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Demonologia arrow NEL NOME DI GESU’ SCACCEREMO I DEMONI di David Yonggi Cho
NEL NOME DI GESU’ SCACCEREMO I DEMONI di David Yonggi Cho PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Amministratore   
lunedì 15 agosto 2016
nel nome di gesu’ scacceremo i demoni“Questi sono i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel nome mio scacceranno i demoni; parleranno in lingue nuove; prenderanno in mano dei serpenti; anche se berranno qualche veleno, non ne avranno alcun male; imporranno le mani agli ammalati ed essi guariranno. Il Signore Gesù dunque, dopo aver loro parlato, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. E quelli se ne andarono a predicare dappertutto e il Signore operava con loro confermando la Parola con i segni che l’accompagnavano” ( Marco 16:17-20). Il primo segno è che cacceranno i demoni nel nome di Gesù. Oggi la gente chiede: “ Dove sono i diavoli? La mia Bibbia insegna che dall’inizio il diavolo venne e ingannò Adamo ed Eva. ...
...Mentre Gesù era nel mondo, egli fu tentato da satana: dopo aver digiunato per quaranta giorni e quaranta notti, quando andò nella sinagoga a predicare, dovunque si recasse Cristo andasse cacciava i demoni. Una volta Cristo disse anche a Pietro: “ Va via da me, satana”. il diavolo entrò nel cuore di Giuda Iscariota e vi piantò il pensiero di tradire Cristo. La gente dalla mente mondana non capisce le cose spirituali, ma quando siamo illuminati dalla vita di Gesù sappiamo che c’è un nemico chiamato satana. in questi ultimi giorni l’opera del diavolo è crescente, perciò Cristo ci ha dato la promessa che avremmo potuto scacciare i diavoli nel suo nome. La mia Bibbia dice che Cristo è verità e che la sua parola è verità . la gente del mondo dice che il diavolo non esiste, ma Cristo ci dice che vi è semplicemente la natura umana, ma Gesù dice che il diavolo causa la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita. Noi cristiani dobbiamo sfidare la potenza di satana. un giorno, mentre stavo predicando nella mia chiesa, la moglie di un famoso dottore venne alla riunione. Era semi paralizzata e camminava trascinando una gamba. Dopo aver udito il messaggio del Vangelo, incominciò a frequentare fedelmente le riunioni. Una mattina udii il suono di una strana risata che veniva dalla chiesa. Avverti un brivido freddo che scendeva lungo la mia spina dorsale. Quando andai nella cappella, vidi questa donna che rideva e ghignava. Appena andai da lei e imposi la mia mano sulla sua testa, incominciò a maledirmi. Rimasi sorpreso, perché questa signora era una donna molto raffinata, una farmacista, laureata all’università di Tokyo. Non potevo credere che stesse pronunciando parole cosi vili. Quando incominciai a parlare e dissero: “ Abitiamo in lei da più di dieci anni. Molte persone hanno tentato di scacciarsi ma non usciremo e non potrai mai cacciarci via”. Allora capii che era posseduta dai demoni e cosi nel nome di Gesù incominciai a cacciarli. Ma i demoni continuavano a sfidarmi e lottammo per più di otto ore. Nel nome di Gesù Cristo comandavo ai demoni di venir fuori, ma essi continuavano a protestare e a dichiarare che non sarebbero usciti. Non avevo fatto né colazione né pranzo e alle cinque del pomeriggio ero talmente stanco che potevo a malapena parlare, ma ancora una volta dissi: “ Tu diavolo, vieni fuori! Nel nome di Gesù Cristo!” Quella donna era anche lei molto stanca e tuttavia il diavolo parlò ancora e disse: “ No non vengo fuori!” Ero non soltanto stanco ma anche spaventato, perché suo marito era un famoso medico che prestava servizio all’ospedale della Croce Rossa di Seul. Egli non era cristiano, ma se fosse venuto in chiesa e avesse visto questa situazione, sapevo che mi avrebbe citato in tribunale. Eri disperato e cominciai a invocare ferventemente il nome del Signore. La potenza dello Spirito santo scese su di me e ben presto fui talmente pieno dello  Spirito Santo che mi sentivo leggero come se stessi sulla punta delle dita e di nuovo, con una potente unzione, comandai al diavolo di venir fuori. La donna fu presa improvvisamente da un attacco e cominciò a gridare; quindi svenne come se fosse morta. La gente attorno a me cercava di dirmi che era morta, ma quando la presi e la sollevai nel nome di Gesù Cristo, era completamente guarita dalla sua paralisi. Incominciò a saltare e lodare il Signore e mentre stava rallegrandosi venne il marito. Avendo veduta sua moglie guarita, si inginocchiò lì per lì e diede il suo cuore al signore. Cinque anni fa stavo conducendo una campagna di risveglio della durata di un mese in Gran Bretagna. Chiedevo loro di dire “ Alleluia”, ma nessuno rispondeva. Sedevano semplicemente lì e mi guardavano come se il mio sermone non piacesse loro. Ad ogni modo, continuai a predicare la parola di Dio e alla fine di una riunione, quando chiesi ai malati di venire avanti per la preghiera, venne soltanto una ragazza. Era molto, molto magra e aveva terribili dolori allo stomaco. Appena fu davanti cominciò a piangere. Disse: “ Pastore, io non posso mangiare nulla. Ho terribili ulcere allo stomaco e sono stata da molti medici, ma non sono stata guarita. Vuole pregare per me?” Appena le imposi le mani incominciò a gridare. Io dissi: “ Nel nome di Gesù Cristo, sii guarita!” Ma improvvisamente ella cominciò a maledirmi: “ Tu, uomo coreano, ritorna a casa. Non verrò fuori!” Io chiesi: “ Chi sei tu? La voce rispose: “ Io sono il diavolo e voglio distruggere questa ragazza. Prima di uscire fuori la ucciderò”. La gente in tutto il teatro udì ciò e improvvisamente si elettrizzò: tutti balzarono in piedi. Io dissi: “ Tu, diavolo, nel nome di Gesù Cristo, esci fuori!” la ragazza cominciò a urlare con una voce profonda e quindi cadde a terra. La sollevai per la mano nel nome di gesù e con un volto radioso ella disse: “ Sia lodato Dio, se n’è andato!” Era completamente guarita e le persone vennero di corsa avanti perché si pregasse per loro. Dalla sera successiva quel teatro fu pieno di gente e la potenza di Dio fu manifestata mentre la gente cercava Dio. In questa società operano dei diavoli nascosti. Siamo tutti preoccupati per l’inquinamento dell’aria e dell’acqua, ma questo mando è pieno di inquinamento spirituale. Il mondo è pieno di sporcizia. Le strade piene di immagini pornografiche. Credete che tutto ciò sia opera di Dio? Credete  che sia opera di un’umanità decente? No! Questo è opera del diavolo! Dobbiamo eliminare l’inquinamento nella nostra vita spirituale. I nostri figli sono traviati dal diavolo. dobbiamo legare il diavolo e cacciarlo fuori nel nome di Gesù Cristo. Voi avete dentro di voi la vita eterna. La vita eterna è il tipo di vita di Dio: la vita più alta. Il più basso livello della vita è nel regno minerale; il livello successivo è il regno vegetale; quindi viene il regno animale; poi l’umanità; dopo di ciò gli ordini angelici e finalmente Dio, la sorgente di ogni vita. Satana  è un essere angelico, cosi satana è più potente degli esseri umani; perciò satana controlla l’umanità. Ad ogni modo, quando accettiamo Gesù Cristo , la vita di Dio viene in noi e diventiamo più alti degli esseri angelici. Perciò possiamo scacciare i diavoli perché abbiamo la vita di Dio dentro di noi che fa la nostra vita più potente di quella di satana. la legge della natura ci mostra che se il grande colpisce il piccolo, allora il piccolo deve spostarsi. Come cristiani avete in voi la vita più forte; è più forte della vita di satana. perciò quando comandate a satana di andarsene nel nome di gesù Cristo, egli è costretto dalle legge di Dio a spostarsi. Voi non siete esseri più deboli e impotenti, ma avete grande potenze perché la vita eterna dimora in voi e potete scacciare i demoni nel suo nome. Comandate alla potenza del diavolo di uscire dalla vostra casa. Pregate per i vostri figli cosi che il potere di satana non possa controllarli. Pregate che l’influsso di satana possa essere espulso dalla vostra società. Voi avete il potere di farlo. Cristo ci ha dato una formidabile promessa in Luca 10:19:

 “ Ecco, io vi ho dato il potere di camminare sopra serpenti e scorpioni e su tutta la potenza del nemico; nulla potrà farvi del male”.

In questa preziosa promessa Cristo ci ha dato due meravigliose parole. In greco Cristo diceva: “ Io vi do la eksousia”, che significa “autorità”: autorità sopra il potere di satana. l’autorità è più forte della potenza. Mia nonna morì all’età di ottantatre anni. per quanto riguardava la potenza era molto debole e impotente, ma aveva molta autorità. Nella gioventù avevo molta più potenza di mia nonna, ma ella aveva l’autorità. Quando diceva : “ Figlio, vieni !” io venivo; se diceva: “ Vai !”, io andavo. L’autorità e superiore alla forza. Cristo disse: “ Io vi do la eksousia, l’autorità, cosi che voi potete calpestare la dunamis, la potenza di satana. adoperate subito la vostra autorità datavi da Dio. Che vi sentiate forti o no, che sentiate o no l’unzione, che vi sentiate o no in forma, voi avete l’autorità di comandare a satana di uscir fuori. Satana ha la potenza, ma l’autorità è superiore. Un vigile sta in piedi all’angolo della strada e quando arriva una potente macchina, sebbene la macchina abbia maggior potenza del vigile, il vigile può fermarla sollevando una mano. Appena il vigile abbassa la mano, la potente macchina si muove. La macchina ha la potenza, ma il vigile ha l’autorità. La mia Bibbia dice che Dio vi ha dato l’autorità, cosi, sebbene il diavolo abbia potenza e venga a voi, se conoscete la parola di dio potete dire: “ vattene! Vai fuori di qui!” satana e costretto dalla legge di dio ad obbedirvi, perché avete l’autorità. La Parola di Dio vi dice che ora siete i vincitori. La vita che è in voi è più potente di satana, perciò non dite che siete più deboli. Non dite mai che non potete scacciare i demoni, ma dite che avete il potere e l’autorità perché la Bibbia dice: “ nel mio nome voi caccerete i demoni”. Una volta, mentre mi trovavo nella Corea del Sud, andai a trovare un pastore che stava supplicando e piangendo nel suo ufficio. Quando aprii la porta vidi una donna posseduta dal diavolo seduta sul pavimento e il pastore che supplicava il demonio dicendo: “ Ti prego, vieni fuori. Ti prego, vieni fuori”. Il diavolo lo derideva. Io dissi al pastore: “ se ti limiti solo a stuzzicare il diavolo , non uscirà mai. Dobbiamo trattare il diavolo come diavolo. noi ne abbiamo l’autorità”. Cosi io dissi al diavolo : “ Io vengo a te nel nome di Gesù Cristo”. Il diavolo disse: “ Io so che non hai il potere”, ma io risposi: “ Si, io so che non ho potere, ma ho l’autorità. Nel nome di Gesù Cristo io ti lego. Vieni fuori!” Ben presto il diavolo uscì fuori e la donna fu liberata. Voi avete la vittoria. Non abbiate paura di satana. noi possiamo scacciare il diavolo! Questo è il primo dei “ segni che accompagnano” che vi  sono promessi.
 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51479
Notizie: 2706
Collegamenti web: 36
Visitatori: 138619235
Abbiamo 1 visitatore e 1 utente online

Feed Rss