Menu Content/Inhalt
Home Page
RENATO BARON E GLI ANGELI Di don Marcello Stanzione PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Amministratore   
mercoledì 16 settembre 2020

RENATO BARON E GLI ANGELI nacque a Schio il 7 dicembre 1932 ed è deceduto, sempre a Schio, il 2 settembre 2004, dopo lunga e dolorosa malattia. La famiglia gli diede una solida formazione cristiana. Conseguì il diploma di perito industriale con i corsi serali. Lavorò per alcuni anni in officine meccaniche tessili, poi fu impiegato al casello autostradale a Piovene Rocchette con competenze sugli sviluppi autostradali; finché, nel 1989, andò in pensione. Il 5 maggio 1962 si era sposato con Margherita Menin. Più volte, dal 1960, fu eletto consigliere nel Comune di Schio e dal 1970 al 1975 fu assessore ai lavori pubblici della città. ...

 
Era stato anche Presidente della Scuola Materna della sua frazione, e, fino al 1985, segretario di una sezione della Democrazia Cristiana di Schio. Era un uomo concreto, dotato di molto buon senso, stimato dai colleghi di lavoro, dai dirigenti e dagli amici. Fu il depositario di numerose presunte apparizioni mariane ed in esse si parla anche degli angeli:   

Per voi che siete fedeli nell’amore alla mia croce e alla mia presenza eucaristica, sappiate che nell’ora della vostra inquietudine e del vostro isolamento avrete un aiuto invisibile: l’Angelo destinato per voi dal Padre celeste. Egli è più forte dello spirito malvagio. Egli non è soltanto custode, ma anche guida e più potente del traditore. (6 ottobre 1992)

San Michele è lo speciale Angelo custode della mia Chiesa, come San Giuseppe, al quale era stata affidata la mia vita terrena, è anche il principale patrono della mia Chiesa, del mio corpo mistico. Quindi voi non tralasciate la preghiera a lui rivolta. (16 aprile 1994)

Anche ai miei Apostoli di allora l’Angelo aveva detto che Io vi stavo precedendo in Galilea, ma più forte fu la loro paura e questa aveva vittoria su di loro. (17 maggio 1997)

Il mio amore di Crocifisso è più grande delle tue colpe. Tra l’esultanza degli Angeli accolgo tutti voi nel pentimento; effusione di misericordia che si tramuta in festa. (19 luglio 1989)

Anche l’azione della mia Vergine Santissima Madre, Regina e di Pace e di Amore, con l’invisibile esercito di Dio, Angeli e Santi, vi sarà di grande aiuto per promuovere e iniziare una nuova era di pace. (16 febbraio 1991)

Miei discepoli, la mia Chiesa, la Religione senza soprannaturale, senza miracoli, senza preghiera, non è la mia Chiesa! Una Chiesa umana così fatta è la negazione del divino, perciò è priva di Grazia, di Angeli e di Santi, e la mia casa diventa tempio di sacrilegi. (4 maggio 1991)

Miei cari, questo è il tempo che ha bisogno di confessori della Fede! Questo è il tempo che ha bisogno di anime ardenti! Discepoli e discepole della mia santa Chiesa che combattono sotto la guida dei santi Angeli per la vittoria della Signora dell’Apocalisse. (11 giugno 1992)

Già sapete voi che gli Angeli e i Martiri sono dalla parte mia; essi sono l’invisibile esercito che dai cieli combattono la battaglia assieme a coloro che nel mondo sono miei amici. Siate e rimanete anche voi fra questi. (1 agosto 1992)

Il mondo degli Angeli fu aperto agli uomini dallo Spirito Santo e quindi anche a voi.(6 ottobre 1992)

Però Io interverrò per opera dello Spirito Santo che più di qualunque altra opera chiamerà in campo gli Angeli e le potenze soprannaturali e gli spiriti buoni, cosicché la speranza e l’amore alla verità trionferanno con la mia Santissima Vergine Madre, e sarà vittoria per quanti, come voi, Mi seguono. (31 gennaio 1994)

Chi nega il mondo della creazione invisibile contraddice alla rivelazione di Dio, si abbandona al potere dei demoni e viene privato dell’aiuto della potenza dei Santi e Angeli. Poiché gli Angeli e i Santi sono potenti della potenza di Dio Uno e Trino. Tuttavia sta sopra di tutti una Creatura che voi, miei discepoli, bene conoscete, Creatura sublime e meravigliosa, immagine della divina Bellezza, la mia Santissima Vergine Madre. Fu aperto agli uomini dallo Spirito Santo il mondo degli Angeli. Meraviglioso è Dio nei suoi Santi e ancora più meraviglioso Egli è nei suoi Angeli. (16 aprile 1994)

Preziosa è anche la vostra preghiera della riparazione, il sacrificio dell’adorazione, l’orante glorificazione e l’invocazione alla mia Vergine Madre Maria, l’amore ai Santi della Chiesa e la crescente fiducia negli Angeli che formano l’invisibile esercito dei combattenti di Dio e amici degli uomini. (13 luglio 1996)

In verità vi dico: l’opera non conoscerà mai tutta la sua grandezza; dovrà arrivare a tutti i confini della terra; essa è affidata alla schiera degli Angeli sacerdotali e avrà il compito di portare per il mondo l’invito all’amore come ultimo appello del Cuore di Gesù agli uomini. (31 maggio 1997)

Miei discepoli, quanto si manifesterà fra non molto trasformerà il vostro mondo di tenebra in un futuro di luce. Tutto è pronto per la grande battaglia. Tutti gli Angeli sacerdotali sono pronti. Divisi in dodici legioni interverranno con un compito delicato e difficile per la diffusione della mia opera d’amore. Rivolgetevi già voi a questo esercito santo giacché non uno ad uno interverranno per voi ma tutti insieme con potenza. (21 gennaio 1998)

Miei cari, ogni istante gli Angeli come potenze di Dio stanno a fianco degli uomini di fede e operano invisibili nel tempo e nel mondo.

 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Stemma M.S.M.A.

Clicca qui per scaricare il nostro Stemma!

Statistiche Sito

Utenti: 63948
Notizie: 2972
Collegamenti web: 36
Visitatori: 195318106

Feed Rss