Menu Content/Inhalt
Home Page
SAN GIOVANNI CALABRIA E LA LIVREA DEL GRAN SOVRANO Di don Marcello Stanzione
San Giovanni CalabriaSan Giovanni Calabria ( 1873-1954) è il santo dei ragazzi abbandonati, degli emarginati e uno dei precursori del rinnovamento della Chiesa nel XX secolo. Nacque a Verona nel 1873 e fin da bambino sperimentò in prima persona la povertà e la fame. Entrato in seminario, incontrò numerose difficoltà per diventare sacerdote. Lui stesso si considerava “ zero e miseria”. Ma aveva un’incondizionata fiducia nella provvidenza ed era animato da un grande amore per Dio e per l’umanità più povera. Proprio per questo fu un umile strumento nelle mani del Creatore, che attraverso di lui compì grandi opere. Oltre a fondare la Congregazione dei Poveri Servi e delle Povere Serve della Divina Provvidenza, don Calabria diede avvio a numerose attività caritative, assistenziali, sanitarie, pastorali. Sorprendentemente, però, l’umile sacerdote veronese ebbe un carisma straordinario anche nel campo dell’ecumenismo e del rinnovamento della Chiesa. ...
Leggi tutto...
 
IL CARDINALE ROBERT SARAH E GLI ANGELI Di don Marcello Stanzione
Cardinale Robert SarahIl 13 dicembre 2017 alle ore 18,30 al collegio teutonico in Vaticano  sono stato invitato alla presentazione   del meraviglioso libro di teologia dogmatica scritto da don Mauro Gagliardi ( mio figlioccio di cresima e che quando era bambino ed io seminarista ho preparato alla prima comunione) intitolato “ La Verità è sintetica” edito da Cantagalli. Dopo la presentazione mi sono avvicinato al cardinale Sarah che era tra il pubblico e gli ho regalato il mio ultimissimo libro “ 365 giorni con gli angeli” edito dall’editrice milanese DueA e che viene distribuito in queste settimane nelle edicole italiane.  Il Cardinale Robert Sarah è nato in Guinea nel 1945. Ordinato prete nel 1969; consacrato vescovo nel 1979, il vescovo più giovane del mondo, chiamato da Giovanni Paolo II nel 2001 a Roma come Segretario della Congregazione per L’Evangelizzazione dei Popoli; nominato da Benedetto XVI Presidente del Pontificio Consiglio Cor Unum nel 2010 e infine nel 2014 chiamato Francesco a presiedere il Dicastero vaticano che si occupa della liturgia. ...
Leggi tutto...
 
PAPA BERGOGLIO E GLI ARCANGELI Di don Marcello Stanzione
Papa BergoglioJorge Mario Bergoglio nasce a Buenos Aires il 17 dicembre del 1936. il padre Mario Jose lavora nelle ferrovie e la madre Maria Sivori è casalinga; i figli, in tutto, tra fratelli e sorelle, sono cinque. La famiglia è di origine italiana, viene da un paesino in provincia di Asti, Portacomaro (una terra che, a cavallo tra fine Ottocento e inizio Novecento, ha conosciuto con la povertà una drammatica epopea di emigrazione in terre lontane). Da ragazzo conosce la sofferenza: subisce l’asportazione di un polmone a causa di un’infezione alle vie respiratorie. Anche sotto il profilo economico, la giovinezza di Bergoglio non è certa agiata e per mantenersi agli studi, tra altri impieghi, accetta anche quello di buttafuori in un locale. Ottiene il diploma di perito chimico a Buenos Aires, senza rinunciare alle amicizie e alla vita di relazione. ...
Leggi tutto...
 
Professione delle verità immutabili riguardo al matrimonio sacramentale
Professione delle verità immutabili  riguardo al matrimonio sacramentale
Documento pubblicato da Marco Tosatti sul suo sito Stilum Curia
 
Dopo la pubblicazione dell’Esortazione Apostolica “Amoris laetitia” (2016) vari vescovi hanno emanato a livello locale, regionale e nazionale norme applicative riguardanti la disciplina sacramentale di quei fedeli, detti “divorziati risposati”, i quali, vivendo ancora il loro coniuge al quale sono uniti con un valido vincolo matrimoniale sacramentale, hanno tuttavia iniziato una stabile convivenza more uxorio con una persona che non è il loro coniuge legittimo.
Leggi tutto...
 
Don Marcello Stanzione, gli Angeli del Natale
Don Marcello Stanzione, gli Angeli del Natale

 
SAN GIUSEPPE CUSTODISCE DORMENDO Di Angelo Busetto
San Giuseppe DormienteQuesto libro di don Marcello Stanzione intitolato “ La devozione a san Giuseppe dormiente” edito dalla editrice Segno di Udine, offre un buon ripasso e un aggiornamento  sulla figura di San Giuseppe, un santo nascosto eppure così necessario nella vita di Gesù. Non dice una parola, obbedisce ai sogni, protegge Maria, salva Gesù  e lo introduce nel lavoro. La sua vicenda prosegue con modalità analoghe nella storia della Chiesa, dove egli appare e scompare a ondate fluttuanti. ...
Leggi tutto...
 
IL NATALE VISTO DA SANTA TERESA DI CALCUTTA Di don Marcello Stanzione
Santa Teresa di CalcuttaGanxhe Bojaxhiu nacque a Shkupi il 27 agosto 1910, terza e ultima figlia di Kolë e Drane Bojaxhiu. La bimba, il cui nome significa bocciolo, fu battezzata nella chiesa del Sacro Cuore, a 7 anni frequentò la scuola cattolica presso la parrocchia e poi la statale. Il fratello Lazër la ricorda così: “Era una ragazza normale, forse un po’ ritirata e introversa… già nella scuola elementare si notò il suo talento per lo studio. Era la prima della classe, sempre pronta ad aiutare gli altri…”. La fanciulla era molto impegnata nella comunità parrocchiale: cantava nel coro, recitava nel teatro della chiesa e faceva parte della congregazione di Maria per la gioventù.  ...
Leggi tutto...
 
"Gli Angeli del Natale e i canti, dalla tradizione ad oggi": il convegno al Circolo della Stampa
Natività
La nostra tradizione natalizia con gli angeli, il presepe, la musica e i canti: col coro degli "Alea" e di "San Ciro" la torta ha la sua ciliegina.
 
Avellino – “Gli Angeli del Natale e i canti, dalla tradizione ad oggi“: il convegno si è tenuto stasera al Circolo della Stampa, con Don Marcello Stanzione, scrittore e studioso esperto in angelologia; il Maestro Lucia Gaeta soprano, presidente dell’Associazione Ateneo Alea; il prof. Sabino Della Sala; moderatore, il dott. Mario Barbarisi, consigliere nazionale FISC (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) e direttore de Il Ponte. ...
Leggi tutto...
 
Incontro con adoratori sabato 23 dicembre 2017
Incontro con adoratori
 
Don Marcello Stanzione e la Cappella dell'Adorazione - Campagna (SA)
Don Marcello Stanzione e la Cappella dell'Adorazione - Campagna (SA)

 
STORIE E RACCONTI DI APPARIZIONI ANGELICHE Di Cosimo Cicalese
STORIE E RACCONTI DI APPARIZIONI ANGELICHECome strenna di Natale 2017  l’editore Segno di Udine manda nelle librerie cattoliche il bel libro scritto da don Marcello Stanzione ed intitolato “ Storie e racconti di apparizioni angeliche”. Questo testo raccoglie una serie di brevissime storie di apparizioni angeliche avvenute lungo i secoli. Sono storie gustose che possono essere utilizzate anche per la catechesi, l’omiletica e l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole.  Purtroppo oggi riguardo all’angelologia ci sono pochissimi autori moderni cattolici, che si occupano di tale tematica, mentre nel passato, non si contavano le opere di spiritualità sugli Angeli. Quando entro in una libreria come per esempio la Feltrinelli, la Gulliver o la Guida, rimango avvilito perché la stragrande maggioranza di testi sugli Angeli è costituita da pubblicazioni acattoliche di stile new age o esoterico spesso assai demenziali. Uno dei rari scrittori cattolici sugli angeli è don Marcello Stanzione, parroco nella diocesi di Salerno, che in oltre 20 anni ha stampato quasi 200 testi sugli spiriti celesti tradotti in portoghese, spagnolo, francese, inglese, polacco e sloveno.  ...
Leggi tutto...
 
ARRIVA NELLE EDICOLE “ 365 GIORNI CON GLI ANGELI” Di Anna Maria Maraffa
365 GIORNI CON GLI ANGELIL’editrice  Pagine dell’Arco ha inviato nelle edicole italiane per avere la più ampia diffusione possibile anche tra i lettori che frequentano di meno le librerie, il testo di don Marcello Stanzione “ 365 Giorni con gli Angeli”.  Si dice che gli Angeli siano ora di ritorno. Decine di libri recenti spiegano al lettore curioso che gli Angeli sono più che mai presenti intorno a lui. Se si manifestano così numerosi, è che le persone sono evolute, che sono di nuovo curiosi di spiritualità, di ricerca interiore, che sono più attenti a quello che accade nella loro anima. Queste pubblicazioni di tutti i formati si rivolgono a tutti e ad ognuno e vogliono rispondere alle domande molto diverse che le persone ordinarie si pongono a questo riguardo. ...
Leggi tutto...
 
L’EDITRICE MIMEP- DOCETE STAMPA “ IL NATALE NELLA VITA E NEGLI SCRITTI DI MISTICI E DI SANTI”
IL NATALE NELLA VITA E NEGLI SCRITTI DI MISTICI E DI SANTIDi Antonio Ferrisi
Un viaggio di venti secoli sul Natale  da Agostino (IV secolo) a Carlo Maria Martini (XX secolo). L’autore di questo volume di 320 pagine con 52 immagini artistiche sul Natale al prezzo di euro 14,00 è  il parroco di Campagna ( Sa) don Marcello Stanzione che  ci conduce per mano nella vita di mistici e santi che hanno scritto sul mistero del Natale. Accompagnati dalle immagini della storia dell’arte, cinquantadue storie di uomini e donne che hanno fatto del mistero dell’incarnazione il centro della loro vita.  
Veniamo così a scoprire che Bernardo di Chiaravalle, Francesco d’Assisi e Antonio di Padova ebbero la visione della nascita di Gesù. E, in estasi, Brigida di Svezia vide il parto indolore della Vergine Maria. Tra la fitta schiera di mistiche Edith Stein convertita dall’ebraismo al cristianesimo e Maria Valtorta che ha scritto il Poema dell’uomo-Dio. ...

Leggi tutto...
 
Sabato 16 dicembre 2017 presentazione libro: Raffaele l'Angelo dell'amore sponsale
Presentazione libro Angelo Raffaele Presentazione del libro: Raffaele L'Angelo dell'amore sponsale di Marcello Stanzione e Maria Cruciani
Sabato 16 Dicembre 2017 ore 16:00 presso la Parrocchia S.Giovanni Battista De Rossi via Cesare Baronio 127 -Roma
 
LA LODE DEGLI ANGELI: GLORIA IN EXCELSIS DEO Di dom Raffaele Pappadia
GLORIA IN EXCELSIS DEOIl Gloria è un antichissimo Inno , il cui testo, con molte varianti, è già attestato dalle Costruzioni Apostoliche, che risalgono all’anno 380 ( VII, 48) e, dal Codice Alessandrino del N.T. ( copiato nella prima metà del secolo V). Per la sua antichità viene gelosamente conservato, e secondo una tradizione invalsa vuole denotare il carattere festivo della celebrazione. La storia della sua formazione anche letteraria ( Cf. J. MAGNE, “ Carmina Christo” III, Le “ Glorie in excelsis”, in Ephemerides Liturgicae 100 ( 1986), 368-390) è abbastanza complessa. ...
 
Leggi tutto...
 
SAN FILARETE DI MOSCA E IL NATALE Di don Marcello Stanzione
San FilareteLa vita del metropolita di Mosca Filarete (1783 -1867) sembra di essere dall’esterno un esempio di una veloce e splendente carriera. Figlio di un protoieriej (arcimonaco) di Kolomensk, Filarete (per il mondo Vasilij Michailovic’ Drozdov) fu ordinato vescovo già a 35 anni e dopo altri quattro anni è diventato metropolita di Mosca. Era stimato e aveva fiducia di tre imperatori – Alessandro I, Nicola I e Alessandro II, fu coautore del Manifesto del 19 febbraio del 1861 sulla liberazione dei compaesani dalla dipendenza della servitù della gleba. Però dietro alla visibile scorrevolezza del suo cammino si nasconde la tragedia della incomprensione da parte dei suoi contemporanei e la difficile lotta per il trionfo della verità scoperta da lui e invisibile per gli altri. in una grossa misura grazie a S. Filarete è apparsa la traduzione della Sacra Scrittura in russo. ...
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 16 di 46

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Stemma M.S.M.A.

Clicca qui per scaricare il nostro Stemma!

Statistiche Sito

Utenti: 49657
Notizie: 2619
Collegamenti web: 36
Visitatori: 92909743
Abbiamo 2 utenti online

Feed Rss