Menu Content/Inhalt
Home Page
A Campagna (Sa) presentazione del libro su Angeli, piante e fiori
Santa Maria La NovaA Campagna in provincia di Salerno alle ore 16,30 di venerdì 30 giugno 2017 sarà presentato presso la parrocchia di santa Maria Nova il  libro che tratta degli angeli, delle piante e dei fiori, edito dall’editore Gribaudi di Milano e composto dall’angelologo don Marcello Stanzione e dal Botanico Giorgio Perotti,  nel tentativo di ricercare un trait d'union tra queste realtà, che fanno parte di un unico, divino disegno salvifico. Il testo sarà presentato dalla farmacista dott. Elisa Giorgio e dal naturopata Mario Tessitore.   
Come afferma don Marcello Stanzione c'è un' unica creazione, un unico disegno creatore, un'unica storia di salvezza e l'avventura spirituale degli angeli e quella degli uomini, come tutta la creazione uscita dalla parola feconda di Dio in tempi e successioni diverse (cfr. Genesi 1-2), sono tra loro inestricabilmente legate. ...

Leggi tutto...
 
ACCUSARONO DON MARCELLO STANZIONE: RINVIATI A GIUDIZIO DANIELE FRANCIONI E KATIA MUCCIOLO
Don Marcello StanzioneDi avv. ALMERIGO PANTALONE

Ennesima soddisfazione per Don Marcello Stazione. Il parroco di "Santa Maria La Nova" a Campagna (Sa) fu vittima di una violenta campagna diffamatoria a mezzo stampa portata avanti nell'estate del 2014, con articoli scandalistici e false notizie su alcuni giornali locali. All'udienza del 6 aprile 2017, il Giudice per l'udienza preliminare di Salerno ha deciso di rinviare a giudizio Francioni Daniele, Mucciolo Katia e Di Marino Angelo per i reati di diffamazione aggravata e a mezzo stampa. Il prelato salernitano, assistito dal penalista irpino avv. Almerigo Pantalone, nel processo penale che inizierà il 12 dicembre 2017 dinanzi alla I sezione penale del Tribunale di Salerno, si è già costituito parte civile nel relativo processo penale per ristabilire la verità dei fatti e tutelare, anche in sede giudiziaria, la sua immagine di religioso e di pastore della comunità parrocchiale che, fin dall'inizio, gli espresse tutta la  sua solidarietà e la sua vicinanza.
 
Dio, angeli, uomini e cosmo nelle visioni di Ildegarda di Bingen
Dio, angeli, uomini e cosmo nelle visioni di Ildegarda di Bingen
“Riccamente dotata fin dalla più tenera età di particolari doni celesti, santa Ildegarda penetrò sapientemente nei segreti della teologia, della medicina, della musica e di altre arti, scrivendovi sopra numerosi libri e mettendo in luce il legame tra redenzione e creazione. Amò unicamente la Chiesa.
Per l’amore ardente che nutriva per essa non esitò a lasciare la clausura del monastero per incontrarsi come intrepida combattente della verità e della pace con vescovi, dignitari civili e persino con l’imperatore, ed anche per parlare alle masse del popolo”. ...

Leggi tutto...
 
Teresa Neumann: per 36 anni si nutrì solo di Eucarestia
Teresa Neumann: per 36 anni si nutrì solo di Eucarestia
 
“Nel 1939, subito dopo l’inizio della Seconda guerra mondiale, a tutti i tedeschi fu distribuita una tessera annonaria e il razionamento del cibo durò addirittura fino al 1948! In quei nove anni un solo cittadino anzi una cittadina non ebbe il diritto a quella tessera: Teresa Neumann. Le era stata ritirata con la precisa motivazione: che non ne aveva bisogno, visto che non mangiava e non beveva nulla. Le fu concessa invece una doppia razione di detersivi per lavare la biancheria che ogni venerdì inondava di sangue”. ...
Leggi tutto...
 
Politica come vocazione laicale. La ‘lezione inattuale’ di Giuseppe Lazzati
 Politica come vocazione laicale. La ‘lezione inattuale’ di Giuseppe Lazzati
“Mi raccomando costruite l’uomo sono tra le ultime parole sussurrate, in attesa della morte, dal prof. Giuseppe Lazzati. Tali parole sono il manifesto programmatico della sua intensa e tribolata esistenza di laico cristiano impegnato nel mondo e nella Chiesa”. Con queste parole Marcello Stanzione, noto...
Leggi tutto...
 
Le visite dell’Angelo del Portogallo ai tre pastorelli di Fatima
Le visite dell’Angelo del Portogallo ai tre pastorelli di Fatima
 
“Un giovane di quattordici o quindici anni, più bianco della neve, che il sole faceva diventare trasparente come se fosse di cristallo e di una grande bellezza”. Con queste parole suor Lucia descrive le sembianze corporee dell’angelo che le si manifesta a Fatima, mentre era insieme ai suoi cugini Francesco e Giacinta, presentandosi come l’angelo della pace, l’angelo custode del Portogallo. ...
Leggi tutto...
 
IN LOTTA CONTRO IL MALIGNO. Recensione sul libro di don Marcello Stanzione
IN LOTTA CONTRO IL MALIGNO. Recensione sul libro di don Marcello StanzioneFonte: farodiroma.it
 
“Bruciante d’amore e di fervore, egli riverbera la luce divina, proiettandola sugli altri angeli, rivelando loro, con la sua intelligenza sublime, la più alta che Dio ha creata, i segreti divini che, solo, egli è atto comprendere quasi nella loro pienezza”. Muove la propria indagine dalla descrizione di Lucifero e dal ‘gran rifiuto’ di adorare il suo Creatore il recente libro di don Marcello Stanzione...
 
Continua su farodiroma.it
 
 
 
Da Santa Maria La Nova la riscossa degli angeli in Italia
Incontro con don Marcello Stanzione

 
PADRE PIO: UNA VITA TRA TERRA E CIELO di ANNA MARIA MARAFFA
PADRE PIO: UNA VITA TRA TERRA E CIELO di ANNA MARIA MARAFFAIn questa estate esce nelle edicole dei giornali abbinato a diversi quotidiani nazionali la biografia di san Pio da Pietrelcina intitolata “ Padre Pio: una vita tra terra e cielo” scritta da don Marcello Stanzione che si può anche acquistare su Amazon. Una cinica freddura ospedaliera recita: “Il paziente è ancora vivo soltanto perché ci siamo dimenticai di dirgli che era morto”. E’ esattamente ciò che viene di pensare leggendo le centinaia di pagine della cartella clinica di Matteo Pio Colella, un bambino di 7 anni d’età ricoverato  d’urgenza in ospedale per una sospetta infezione meningococcica, che drammaticamente divenne nell’arco di poche ore una insufficienza d’organo multipla complicata da una sindrome respiratoria acuta. Nato e residente a San Giovanni Rotondo, terra d’apostolato di padre Pio da Pietralcina, Matteo  Pio frequentava la seconda elementare nella scuola “Francesco Forgione” (il nome da laico del cappuccino). ...
Leggi tutto...
 
NELLE LIBRERIE IL LIBRO “ ANIME VAGANTI” DELLA SUGARCO di Alfonso Maraffa
ANIME VAGANTIDon Marcello Stanzione e la giornalista scrittrice Enrica Perucchietti sono gli autori dell’interessante testo edito dall’editrice Sugarco di Milano ed intitolato “ Anime vaganti”.
Secondo le credenze popolari diffuse a ogni latitudine e in ogni religione, i morti irrequieti o le anime inquiete che infestano luoghi o perseguitano gli sventurati che si imbattono in loro, hanno di solito una morte violenta o prematura alle spalle. Secondo alcune tradizioni sarebbero stati sepolti in modo inadeguato e la loro presenza richiederebbe appropriata sepoltura per trovare la pace e lasciare il loro infelice pellegrinaggio in terra. ...

Leggi tutto...
 
INVITO PRESENTAZIONE Gli angeli di Santa Ildegarda Salerno
INVITO PRESENTAZIONE Gli angeli di Santa Ildegarda Salerno
 
TERESA NEUMANN E LE VISIONI ANGELICHE DEI MORIBONDI di don Marcello Stanzione
Teresa NeumannTeresa Neumann  nasce  in  Baviera  nel  1898.   Nasce,  cioè in  quella  regione  tedesca  che,  per  la  sua  fedeltà  al  cattolicesimo  si  contrappone  idealmente  al  profilo  culturale  dettato  dalla  Prussia,  maggiormente  interessata  dallo  scisma   luterano.  Da  non  dimenticare,  inoltre,  che  la  Baviera  stessa  ha  dato  i  natali  a  Papa  Ratzinger,  personalità  eletta  nella  storia  della  Chiesa.  Come  sovente  accade  nell’ampia casistica  di  Santi  e Beati,  Teresa  trae  le  sue  origini  da  umile  famiglia  ed   è  la  prima  di  undici  figli. Il  padre  Ferdinand  è  sarto  e  la  madre,  Anna  Grillmeier,  coltivatrice.  La  piccola  Teresa  è  alunna  diligente  alla  scuola  primaria.  Riceve  la  Cresima  a  10  anni  e  la  Prima  Comunione  a 11.  A  14  anni,  la  situazione  familiare  le  impone  di  iniziare  a  lavorare  come  domestica,  ma  la  ragazza  insiste  comunque  a  frequentare  con  zelo  la   scuola  domenicale  del  catechismo.  Aspira  sinceramente  alla  monacazione religiosa  e  all’impegno  nelle  Missioni cattoliche,  ma  il  suo  sogno  è  stroncato  dal primo   conflitto  mondiale.  ...
Leggi tutto...
 
Padre Alessio Parente: Il Poeta Degli Angeli Custodi di Marianna La Felice
Padre Alessio ParenteAbbagliati da un mondo che ormai vive di reality e non più di realtà, da un mondo ove tutto è artificio, dove le persone per essere considerate devono avere un corpo perfetto, dove anche i sentimenti sono costruiti e pianificati a tavolino, dove le nuove generazioni di quindicenni hanno smesso di sognare, davanti alla consolle di un videogioco, in stanze che sono trasformate e dilatate, da alcool e da pasticche ingannevolmente colorate in un packaging allettante che le fa somigliare ad innocue caramelle, in questo nuovo supermercato del “ tutto artificiale”, che è ormai il nostro quotidiano, credo che un’affermazione di padre Alessio Parente sia tremendamente utile perché ci riporta in una dimensione concreta e vera, e ci offre lo spunto per una sincera riflessione: “ La santità di Padre Pio non ha bisogno di diffusione artificiale”. ...
Leggi tutto...
 
LA SPIRITUALITA’ DI LUISA PICCARRETA di don Marcello Stanzione
Luisa PiccarretaLeggendo le pagine del Diario della Serva di Dio Luisa Piccarreta, molti raccontano di sperimentare un’inspiegabile reazione. All’incomprensione o addirittura a un moto di ripulsa negativa, subentra un’attrazione quasi fascinosa. L’anima che si dispone ad accoglierne la luce, è come rapita nel Mistero in esse racchiuso. Dispiegandosi gradualmente la lascia, infatti, in una disposizione che prima non conosceva. Questi scritti “lasciano Dio dentro” a quanti con docilità e apertura vi si accostano. Essi hanno un solo centro intorno al quale ogni cosa ruota: la «Divina Volontà», ossia la realtà stessa di Dio che si dona gratuitamente alla creatura come Amore che crea, redime e santifica. ...
Leggi tutto...
 
GLI ANGELI DI SAN GIOVANNI D’AVILA di padre Ignazio Suarez
GLI ANGELI DI SAN GIOVANNI D’AVILAGiovanni d’Ávila nacque il 6 gennaio 1499 o 1500 ad Almodovar del Campo (Ciudad Real, diocesi di Toledo), Spagna. A 14 anni i genitori lo mandarono a studiare diritto canonico presso l’Università di Salamanca. Abbandonò questi studi dopo un’esperienza molto profonda di conversione che gli fece concepire un vivo disgusto per la vita mondana tornando a casa dove trascorse tre anni di preghiera e penitenza. Poi si recò a studiare filosofia e teologia tra il 1520 e 1526 presso l’Univesità di Alcalà mentre Martin Lutero predicava in Germania la ribellione contro il Papa con la sucessiva divisione del cristianesimo. ...
Leggi tutto...
 
I misteri di Fatima. Luce per il nostro tempo.
Giovedì 20 aprile 2017
Chiesa di San Pietro in Camerellis
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 16 di 31

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Stemma M.S.M.A.

Clicca qui per scaricare il nostro Stemma!

Statistiche Sito

Utenti: 46179
Notizie: 2547
Collegamenti web: 36
Visitatori: 70185487
Abbiamo 1 visitatore online

Feed Rss