Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Apologetica arrow Ricorso a Maria, la Madre dell'Unigenito Figlio di Dio
Ricorso a Maria, la Madre dell'Unigenito Figlio di Dio PDF Stampa E-mail

Ricorso a Maria, la Madre dell'Unigenito Figlio di Dio Le feste della Beata Vergine Maria, celebrate dalla liturgia cattolica, sono una nota insistente della Chiesa, in piena armonia con la pietà del popolo cristiano, a riguardo della Madonna, per non lasciar nell’ombra  nulla di quello che riguarda la sua santa Persona. I testi della Sacra Scrittura, scelti per comporre i diversi uffici liturgici dedicati a Maria, sono, non sempre, ma spesso gli stessi. Quante volte il  racconto dell’Annunciazione, la cui ripetizione sfida ogni monotonia per un’anima veramente mariana, non ritorna nel Vangelo delle messe della Madonna? L’evocazione della funzione di Maria nei riguardi del suo Unico Figlio Gesù, la sua Maternità, merita in questo mese di ottobre a lei consacrato di attirare la nostra  attenzione, di ricevere un omaggio particolare nelle nostra devozione. Sul piano umano, non abbiamo noi istituito a maggio la festa della mamma? Una testimonianza di gratitudine da parte dei figli, ...

... da parte del paese unanime, delle autorità dello Stato, ci sembra, sia giusto che doveroso .

La maternità della donna ha una portata sociale considerevole : ella merita il rispetto, l’assistenza, la riconoscenza di una nazione veramente civile. Le leggi dello stato che traducono questi sentimenti ed apportano qualche sostegno anche economico e qualche nota di considerazione alle madri sono più che giuste ed unanimamente apprezzate dalla gente onesta e retta.

La Maternità della Madonna, così preziosa per la Redenzione e la Salvezza del mondo, potrebbe mancar d’essere sottolineata davanti all’assemblea dei fedeli che ne sono stati e ne permangono i felici beneficiari ?

Nel Saluto Angelico, la parte composta dalla Chiesa è una esaltazione di questa maternità. Le molteplici Ave della corona del Rosario  costituiscono una lode frequente, abituale sulle labbra e nel cuore del popolo di Dio. Sotto questo aspetto, ci piace considerare la preghiera sulle offerte della Messa della  Maternità della Beata Vergine Maria, perché essa  ci fa accogliere, dopo queste riflessioni, tutto il suo rilievo.

Nella celebrazione eucaristica la richiesta fatta  a Dio Padre è “che per l’intercessione della Madre del suo Figlio Unigenito, questa offerta ci sia proficua”. Così si esprime l’intera fiducia dei cristiani nei favori accordati dal Padre Celeste per l’intercessione della Vergine Madre, serva così pronta ad obbedire ai disegni di Dio sulla salvezza del mondo.

Vi è in questo un beneficio prezioso per l’anima ed il cuore del cristiano nell’approfondimento del dogma della sua fede, nei testi dei Vangeli che sono la parola di Dio. Da tutti questi titoli si comprende meglio la dignità e la grandezza della Maternità di Maria, presentandola al Padre Onnipotente come una base sicura d’una mediazione salutare è fare opera di fede e d’amore verso la Madre del Salvatore che è anche Madre nostra e di tutta la santa Chiesa Cattolica.

Don Marcello Stanzione (Ri-Fondatore della M.S.M.A.)

 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51877
Notizie: 2754
Collegamenti web: 36
Visitatori: 155827188
Abbiamo 4 visitatori online

Feed Rss