Menu Content/Inhalt
Home Page
Festa degli Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele Di don Alberto STRUMIA

Festa degli Arcangeli Michele, Gabriele e RaffaeleOggi è la festa dei santi Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele. La sacra scrittura cita più volte gli angeli, sia nell’antico testamento che nel nuovo dove è Gesù stesso a parlarne. Ad esempio quando fa riferimento agli angeli – che noi chiamiamo “custodi” – dei bambini dicendo che «i loro angeli nel cielo vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli» (Mt 18,10) e ci dice anche che gli angeli sono molti, parlando di «più di dodici legioni di angeli?» (Mt 26,53) che il Padre potrebbe mandare a difenderlo da coloro che lo stanno per  arrestare. ...

Leggi tutto...
 
I SEGRETI DELLA MADONNA DI MEDJUGORIE Di don Marcello Stanzione

I SEGRETI DELLA MADONNA DI MEDJUGORIEA Medjugorie, in Jugoslavia, la Vergine avrebbe affidato quasi 40 anni fa ad alcuni giovani dieci segreti sul futuro del mondo. I primi tre segreti riguardano tre Ammonizioni, o fatti molto gravi, che accadranno per scuotere le anime e invogliarle a convertirsi. Subito dopo, sul luogo delle Apparizioni, ci sarà un grande Segno, visibile, bello, permanente. Dopo, la Madonna si ritirerà perché si realizzino, a breve scadenza l’uno dall’altro, gli altri Segreti. Il settimo tuttavia è stato annullato grazie alle preghiere, alle penitenze e ai digiuni di molte persone. ...

Leggi tutto...
 
RENATO BARON E GLI ANGELI Di don Marcello Stanzione

RENATO BARON E GLI ANGELI nacque a Schio il 7 dicembre 1932 ed è deceduto, sempre a Schio, il 2 settembre 2004, dopo lunga e dolorosa malattia. La famiglia gli diede una solida formazione cristiana. Conseguì il diploma di perito industriale con i corsi serali. Lavorò per alcuni anni in officine meccaniche tessili, poi fu impiegato al casello autostradale a Piovene Rocchette con competenze sugli sviluppi autostradali; finché, nel 1989, andò in pensione. Il 5 maggio 1962 si era sposato con Margherita Menin. Più volte, dal 1960, fu eletto consigliere nel Comune di Schio e dal 1970 al 1975 fu assessore ai lavori pubblici della città. ...

Leggi tutto...
 
IMPORTANZA DEGLI ARCANGELI MICHELE, GABRIELE E RAFFAELE Di don Marcello Stanzione

IMPORTANZA DEGLI ARCANGELI  MICHELE,  GABRIELE E RAFFAELESan Francesco d’Assisi onorava San Michele ma non ha osato entrare nella grotta delle apparizioni di San Michele stesso sul monte Gargano; egli si è accontentato di tracciare un segno di croce su di una pietra della grotta.

La Chiesa venera nella sua liturgia i tre arcangeli di cui noi abbiamo appreso i nomi nella Scrittura. ...

Leggi tutto...
 
MONSIGNOR GIUSEPPE DEL TON E GLI ANGELI Di don Marcello Stanzione

MONSIGNOR GIUSEPPE DEL TON E GLI ANGELIMonsignor Giuseppe Del Ton nacque a Dignano d’Istria  il 29 dicembre 1900 e morì a Roma nel 1997. Del Ton fu ordinato sacerdote nel 1924, successivamente si trasferì alla diocesi di Parenzo come segretario del vescovo e docente di latino nel seminario. Nel 1932 fu trasferito in Vaticano dove fu stretto collaboratore di ben 6 papi. Mons. Del Ton che fu molto vicino al padre cappuccino san Pio da Pietrelcina offre questa sua testimonianza: “Padre Pio era solito recitare una preghiera all’Arcangelo scritta da papa Leone XIII, sotto il cui pontificato egli nacque: ecco il testo della preghiera “O San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia. ...

Leggi tutto...
 
L’ANGELO NECESSARIO Di Andrea Franchini

L’ANGELO NECESSARIOChiediamoci che atteggiamento intendiamo tenere  sulla questione angelica.

Problema non secondario: abbiamo visto che anche nel popolo cattolico ci sono molti scettici, molti credenti credono in Dio ma non hanno una particolare devozione verso le Creature celesti. E ancora tanti non credono a Satana in quanto angelo decaduto, ma tutt’al più lo immaginano come una sorta di paradigma del male, come un simbolo, non come un avversario da temere. ...


Leggi tutto...
 
Don Marcello Stanzione ritira premio a Chieti e celebra messa a Francavilla
Don Marcello Stanzione ritira premio a Chieti e celebra messa a Francavilla
 
LA SPADA DI SAN MICHELE:UN LIBRO DI DON STANZIONE EDITO DA MIMEP-DOCETE Di ANNAMARIA MARAFFA

LA SPADA DI SAN MICHELEL’editrice cattolica lombarda Mimep-Docete gestita dalle suore lauretane polacche ha stampato il libro scritto da don Marcello Stanzione ed intitolato: “La spada di san Michele”.Il nome Michele (Mikael) è l’espressione di tutta una frase ebraica che è composta da queste tre parti: Mi-Kha-El = Chi (è) come Dio? Che può essere definito come un urlo di battaglia in difesa dei diritti dell’Onnipotente. Il nome Michele appare cinque volte nella Sacra Scrittura e per la precisione tre volte nell’Antico Testamento, sempre nel Libro di Daniele e 2 volte nel Nuovo Testamento (Giuda e Apocalisse). ...

Leggi tutto...
 
NOVITA’ DI SETTEMBRE: Il Libro della Medicina di Santa Ildegarda
 Il Libro della Medicina di Santa Ildegarda

Guarire nel corpo e nello spirito.

Ildegarda di Bingen, proclamata dottore della Chiesa da papa Benedetto XVI, è stata una figura di mistica colta e aperta ai problemi del mondo.

Esperta erborista, Ildegarda ha maturato una profonda conoscenza in ambito medico, che la santa stessa ha affermato provenirle da Dio come dono particolare in grado di farle “comprendere i misteri che sono celati nell’essenza di ogni creatura”. ...

Leggi tutto...
 
LA DEVOZIONE DEI FRANCESI VERSO SAN MICHELE Di don Marcello Stanzione

LA DEVOZIONE DEI FRANCESI VERSO SAN MICHELEIn questo agosto 2020 con un gruppo di amici piemontesi mi sono recato in pellegrinaggio in vari santuari francesi. Ho celebrato la messa una domenica sera alle ore 22 alla basilica del sacro Cuore a Montmartre e poi dalle 23 a mezzanotte ho fatto l’adorazione eucaristica notturna. Sono rimasto molto colpito nell’ammirare la bella figura dell’arcangelo Michele nel grande mosaico dell’abside sopra l’altare maggiore e poi entrando nella basilica al lato destro ho visto che c’è un altare dedicato all’arcangelo con una statua imponente del principe degli angeli. ...

Leggi tutto...
 
LA MADONNA COME MADRE CHE SOCCORRE IN TEMPI DI CRISI Di don Marcello Stanzione

LA MADONNA COME MADRE CHE SOCCORRE IN TEMPI DI CRISIIn tempi di calamità naturali, terremoti alluvioni, o guerre o pandemie sempre e ovunque ha operato, com’ è dimostrato dalla fede dei credenti di tutte le religioni, l’archetipo della “Madre”. Invocata nel bisogno di soccorso materiale, ma anche nel desiderio di cibo spirituale, Ella è stata ed è l’intermediatrice per la salute terrena e la salvezza eterna. La Madre infatti si adopera affinché vengano accolte le umane preghiere e le aspirazioni sovraumane presso il supremo Reggitore dell’Universo, anche al di là della misura della sua divina giustizia. ...

Leggi tutto...
 
Angeli e demoni nella guerra spirituale odierna Di Cristiana De Magistris

Angeli e demoni nella guerra spirituale odiernaLa maggior astuzia del demonio consiste nell’indurre a credere che non esista: è questo il più grande trionfo della sua abilità. Dalla Scrittura, infatti, sappiamo che il demonio – oltre ad essere omicida – è bugiardo (cf Gv 8,44). Per tale ragione, sarebbe un errore molto pernicioso immaginare l’azione del demonio come qualcosa di spettacolare e, di conseguenza, di facilmente riconoscibile. ...

Leggi tutto...
 
Don Marcello Stanzione MISSIONE A FRANCAVILLA (CH)
Don Marcello Stanzione MISSIONE A FRANCAVILLA (CH)
 
La spada di San Michele

La spada di San Michele

 

La Linea Sacra che attraversa e difende l’Europa

Una misteriosa linea retta unisce sulla carta geografica d’Europa sette santuari dedicati a san Michele Arcangelo, partendo dall’Irlanda per arrivare a Gerusalemme passando per la Sacra di san Michele in Piemonte e Monte sant’Angelo in Puglia. La tradizione diche che è la traccia del colpo di spada dell’Arcangelo per scacciare definitivamente Satana e stabilire una linea di difesa spirituale dell’Europa. ...

Leggi tutto...
 
VOLONTA’ E AMORE ANGELICI Di ANDREW A. BIALAS, C.S.V.

VOLONTA’ E AMORE ANGELICI   Le Sacre Scritture ci danno prova che gli angeli sono dotati di una volontà e che essa è libera nell'esercitare le sue azioni. Testi trovati nella Seconda lettera di San Pietro (2:4), nell’epistola di San Giuda (6), e nel Vangelo di San Matteo (18:10) indicano che alcuni angeli (quelli fedeli) hanno perseverato nel bene e hanno meritato la Visione beatificante; altri (i caduti) hanno peccato e sono stati gettati nell'inferno[1]. ...

Leggi tutto...
 
LE VISIONI DI MATTIA LASUTH Di don Marcello Stanzione

Madre del perpetuo SoccorsoIn una povera regione montagnosa della Slovacchia nord-occidentale, in cui Slovacchi, Moravi e Polacchi vivono insieme, sorge la cittadina di Turzovka dove, da circa un secolo, si venera l’immagine di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso e dove, il 1° giugno del 1958, alla guardia forestale Mattia Lasuth accadde qualcosa di singolare. Costretto dal dovere, anche nel giorno, festa della SS. Trinità e anno giubilare delle Apparizioni di Lourdes, era dovuto salire in montagna fra i pini e gli abeti. ...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 16 di 45

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Stemma M.S.M.A.

Clicca qui per scaricare il nostro Stemma!

Statistiche Sito

Utenti: 63948
Notizie: 2972
Collegamenti web: 36
Visitatori: 195332777

Feed Rss