Menu Content/Inhalt
Home Page arrow News dal Vaticano
News dal Vaticano
Il ritorno alla politica della sinistra cristiana PDF Stampa E-mail
sabato 12 luglio 2008

Il ritorno alla politica della sinistra cristianaSi chiama “Appello alle donne e agli uomini che vogliono operare per la giustizia, per un ritorno alla politica”, e conta una piattaforma che va da Giovanni Franzoni (ex abate della Chiesa di San Paolo Fuori le Mura), al professore di Filosofia Teoretica di Macerata Roberto Mancini, passando per Rita Borsellino, l’ex presidente del Comitato Nazionale di Bioetica Adriano Ossicini e tanti e altri esponenti del cosiddetto cristianesimo “progressista”. Ed è un appello che da una parte vuole rivendicare il ruolo dei cristiani nell’ambito del dibattito pubblico (cosa che – notano i firmatari – il Partito Comunista aveva capito, e invece la sinistra sembra aver dimenticato), dall’altra ci tiene a sottolineare che alla laicità non si contrappone la religiosità. “Non ci vogliono – dicono i firmatari – i cristiani come categoria politica, perché questo significherebbe ricadere in vecchie pratiche integriste e confessionali”.

Leggi tutto...
 
Un piccolo Ratzinger a Roma: è il Cardinale Canizares PDF Stampa E-mail
venerdì 11 luglio 2008

Un piccolo Ratzinger a Roma: è il Cardinale CanizaresCi sarà anche un “piccolo Ratzinger”, oltre a Benedetto XVI, nella Curia vaticana. Da novembre, infatti, stando a voci che trovano una conferma sempre maggiore, dovrebbe essere nominato prefetto della Congregazione per il Culto Divino il cardinale Antonio Canizares. Sessantadue anni, Canizares si è distinto in Spagna per la sua forte opposizione al governo Zapatero, specialmente per quanto riguarda la politica famigliare del primo ministro socialista. È stata sua l’organizzazione del grande Family Day spagnolo, benedetto personalmente dal Papa in video collegamento. Per Zapatero, il cardinale Canizares ha rappresentato una opposizione difficile da zittire. Non si sa se, nel colloquio riservato che il segretario di Stato cardinal Bertone e il premier spagnolo Zapatero hanno avuto a margine del meeting della Fao a Roma, Bertone abbia avvisato Zapatero della prossima nomina curiale.

Leggi tutto...
 
Maria Voce nuova presidente del Movimento dei Focolari PDF Stampa E-mail
giovedì 10 luglio 2008

Maria Voce nuova presidente del Movimento dei FocolariPer la prima volta nella sua storia, il Movimento dei Focolari si è riunito in assemblea per eleggere il suo presidente e il co-presidente. Dopo la morte di Chiara Lubich, fondatrice e leader carismatica del movimento, l’elezione per la prima volta del suo successore è stato un evento di grande rilevanza nella storia del movimento, che con le sue varie inondazioni su ramifica in tutti i campi (dalla formazione, all’economia, alla politica, alla comunicazione) raggiungendo circa 3 milioni di aderenti nel mondo. La scelta era difficilissima: i 496 delegati con diritto di voto, in rappresentanza di tutti i continenti, si sono trovati a dover decidere quale personalità avrebbe succeduto alla fondatrice, consapevoli che le sue funzioni sarebbero state molto diverse da quelle di Chiara Lubich. Questa accorpava intorno a sé una serie di attività che ora saranno affidate senz’altro a decisioni più collegiali.

Leggi tutto...
 
Che cosa succede a Famiglia Cristiana? PDF Stampa E-mail
lunedì 07 luglio 2008

Che cosa succede a Famiglia Cristiana?Che cosa succede a Famiglia Cristiana? Il settimanale della Congregazione Paolina, il più letto in Italia, in caduta netta di vendite negli ultimi anni (solo nell’ultimo anno, due milioni di euro persi nel 2007, assieme a 27 mila copie) si è prodotto in una escalation di editoriali critici. Anzi, in veri e propri attacchi. Di cui è stato vittima il Partito Democratico, prima di tutto, considerato un “non partito”, e tra l’altro senza alcuna posizione a favore della famiglia. E poi, contro la decisione del governo Berlusconi di far prendere le impronte digitali ai bambini Rom. Infine, contro lo stesso Berlusconi, che ha l’ossessione dei magistrati e l’amore per gli avvocati, che fa eleggere in Parlamento. Anzi – come nel caso di Angelino Alfano, il neo Guardasigilli – gli fa assurgere da assistenti personali a ministri. Una escalation di prese di posizione forti. Una linea editoriale che sembra tornata quella – coraggiosa, ma allo stesso tempo ...

Leggi tutto...
 
Le bordate della Curia di Milano PDF Stampa E-mail
domenica 06 luglio 2008

Le bordate della Curia di MilanoDomenica scorsa il responsabile dell’ecumenismo e del dialogo interreligioso della curia ambrosiana, monsignor Gianfranco Bottoni, intervistato dal “Corriere della Sera” ha accusato il governo di “fascismo” e “populismo”. Il motivo è l’ipotesi (ventilata) della chiusura della moschea di viale Jenner, la strada di Milano divenuta invivibile ogni venerdì per le migliaia di fedeli musulmani che pregano sul marciapiede.  Dopo 48 ore di silenzio, la curia milanese ha corretto il tiro. Lo ha fatto con un’intervista del vicario generale Redaelli concessa ad “Avvenire”. Redaelli ha dichiarato: «La situazione del Centro Islamico di viale Jenner richiedeva da tempo una soluzione, anche in considerazione del pesante disagio provocato ai cittadini della zona dalla preghiera del venerdì. Un conto, però, è la questione di viale Jenner, un altro quello di garantire anche a Milano a coloro che professano la religione islamica, il diritto ...

Leggi tutto...
 
Una mostra su Pio XII PDF Stampa E-mail
venerdì 04 luglio 2008

Una mostra su Pio XIIQuesto novembre, il Vaticano commemorerà il cinquantesimo anniversario della morte di Papa Pio XII, che fu Pontefice durante la Seconda Guerra Mondiale. E lo farò con una mostra fotografica e una conferenza sul suo insegnamento, organizzata insieme dalle università Gregoriana e Lateranense, presso le quali Papa Pacelli aveva studiato. La Sala Stampa Vaticana ha smentito che queste iniziative servirannoa dare una spinta ulterior al processo di beatificazione di Pio XII. “Sono due argomenti separati”, ci ha tenuto a precisare il presidente della Sala Stampa Vaticana, padre Federico Lombardi. Questo è quello che prevede l’agenda ufficiale. Non ci sono in programma delle controversie. Che invece appaiono inevitabili quando si parla di Pio XII. Tanto che è di questi ultimi giorni la notizia che è stato formato un comitato per promuovere una maggiore conoscenza della figura e del magistero di Pio XII.

Leggi tutto...
 
Primi passi del Cardinal Vallini PDF Stampa E-mail
domenica 29 giugno 2008

Primi passi del Cardinal ValliniAl primo posto dell’agenda del nuovo vicario di Roma, il cardinal Agostino Vallini, c’è l’ “emergenza educativa”. Lo ha detto venerdì, nelle prime parole pronunciate dopo l’ufficializzazione della sua nomina (un passaggio di consegne officiato direttamente da Benedetto XVI) e lo ha ribadito sabato. L’impegno sul fronte dell’emergenza educativa dimostra la piena sintonia del pensiero di Vallini con il pensiero di Benedetto XVI: lontano dalla politica, ma vivo nel dibattito pubblico, soprattutto per quanto riguarda la morale. Il Papa lo ha ribadito più volte, scendendo addirittura in campo in prima persona all’ultima assemblea della Cei, quando ha chiesto un sostegno alle scuole cattoliche da parte dello Stato. E poi – dato significativo – il problema dell’emergenza educativa era segnalato in una lettera pastorale alla diocesi di Roma del 2006, quando Benedetto XVI auspicava addirittura una “pastorale dell’intelligenza”.

Leggi tutto...
 
Si chiude ufficialmente la partita con Lefebvre PDF Stampa E-mail
sabato 28 giugno 2008

Si chiude ufficialmente la partita con LefebvreLa Fraternità di San Pio X, la congregazione scismatica dei vescovi creata dal vescovo tradizionalista monsignor Lefevbre in contrasto con il Concilio, non rientrerà nella Chiesa Cattolica, perdendo forse l’occasione più ghiotta che gli potesse capitare. Sabato era il termine ultimo per la fraternità di pronunciarsi sulle condizioni loro poste da Benedetto XVI per il rientro in Santa Romana Chiesa. Che non parlano di accettazione del Concilio e della nuova messa (quella di Paolo VI, nelle lingue nazionali, che viene celebrata oggi, e che i lefevbriani contestano fortemente), considerate condizioni generali previe. Ma che riguardavano l’impegno a non attaccare il Papa e a non pretendere di avere un magistero superiore a quello del Papa, e di agire nel rispetto dell’autorità del Papa. Una mossa che serviva, in un certo senso, anche a mettere alle strette la fraternità:

Leggi tutto...
 
Vallini a capo della Diocesi di Roma PDF Stampa E-mail
venerdì 27 giugno 2008

Vallini a capo della Diocesi di RomaE’ ufficiale: il cardinale Agostino Vallini è il nuovo vicario della Diocesi di Roma. Succede al cardinal Ruini, che Benedetto XVI ha salutato ieri in un’udienza agli officiali del vicariato di Roma. Un pullmann di prelati, che da San Giovanni in Laterano (sede del vicariato) è partito per San Pietro, dove c’è stato il passaggio di consegne, e poi la recita dell’Angelus insieme al Papa. Benedetto XVI ha salutato il cardinal Ruini con grande simpatia ed apprezzamento. “L’apostolato, specialmente nel nostro tempo, deve nutrirsi costantemente di pensiero, per motivare il significato dei gesti e delle azioni, altrimenti è destinato a chiudersi in sterile attivismo. E Lei, signor Cardinale, ha offerto in tal senso un contributo rilevante, ponendo al servizio del Santo Padre, della Santa Sede e della Chiesa intera le sue ben note doti di intelligenza e sapienza”, ha detto il Papa.

Leggi tutto...
 
Si chiude la partita con Lefebvre? PDF Stampa E-mail
giovedì 26 giugno 2008

Si chiude la partita con Lefebvre?In quanto tempo il Vaticano riuscirà a chiudere la partita con Lefebvre? Il vescovo diede vita, dopo il Concilio Vaticano II, ad uno scisma dalla Chiesa: ordinò suoi vescovi, rifiutando il Concilio e mantenendo per le celebrazioni liturgiche l’antico rito di Pio V, e istituendo anche suoi seminari. Benedetto XVI ha già fatto dei passi per superare lo scisma: il Motu Proprio, che permette l’uso del rito di San Pio V senza chiedere il permesso al vescovo, ne è una prova, ed è il sintomo di una lunga e paziente strategia che il Papa ha portato avanti per appianare le distanze tra la Chiesa e la Società di San Pio X. Ora si è arrivati alla resa dei conti: il Papa aspetta una risposta entro sabato. Entro il 28 giugno – secondo il blog Sacri Palazzi (blog.ilgiornale.it/tornielli) – la Commissione Pontificia Ecclesia Dei avrebbe chiesto al leader della Società di San Pio X Bernard Fellay che il gruppo ribelle accetti le riforme del Concilio Vaticano II e ...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Pross. > Fine >>

Risultati 291 - 300 di 304

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 68210
Notizie: 3155
Collegamenti web: 35
Visitatori: 220579463
Abbiamo 1 utente online

Feed Rss