Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Angelologia arrow Chi impara a pregare con gli Angeli, impara a vivere
Chi impara a pregare con gli Angeli, impara a vivere PDF Stampa E-mail

Chi impara a pregare con gli Angeli, impara a vivereLa preghiera non risolve tutto,ma dalla preghiera deve partire tutto. Senza la preghiera siamo degli stracci. Senza la forza di Dio ,l'uomo è niente,ma l'uomo con la forza di Dio è formidabile!Per entrare in preghiera,serve prendere degli "accorgimenti"...Questi accorgimenti,   sono gli Angeli. Sono loro che  liberano il nostro sentiero di preghiera da sassi e spine,permettendoci di camminare spediti ,senza difficoltà verso il Cielo..È nella preghiera che noi ci scopriamo fatti da Dio,creati da Lui,è nella preghiera che vediamo il bello che Dio ha fatto in ciascuno di noi. La preghiera è una prova d'Amore,bisogna aver pazienza,chi non ha pazienza non fa nessun cammino serio nella preghiera. La pazienza,che virtù angelica!Pazientando,Dio spesso si fa vicino,ci fa gustare i primi frutti della preghiera,cioè la gioia della sua amicizia.

Attenzione però,c'è differenza tra "dir preghiere" e pregare...La preghiera non è un gioco di parole,è un rapporto di cuori,è un rapporto di amicizia,infatti pregare è amare!Anche nella preghiera,come in amore, desideriamo spesso ,fare di testa nostra,per paura di perdere la nostra indipendenza…camminiamo dunque,senza voler dipendere da nessuno,come e dove vogliamo,pretendendo già di sapere la direzione e le scelte da fare. Allora,anche per pregare abbiamo bisogno degli angeli,perché chi impara a pregare con gli angeli,impara a vivere. Accettare gli angeli nella nostra vita è riconoscere la necessità di lasciarsi condurre. Questi compagni di viaggio ci aiutano a riconoscere nella preghiera il nostro Dio come Maestro,Signore e Consolatore. Nella preghiera viviamo le quattro stagioni:primavera,estate,autunno,inverno…. Che cosa si fa se è inverno?Si aspetta la primavera...e senza l’ aiuto degli angeli, vivremmo la preghiera come un infinito inverno...Mentre gli angeli fanno della nostra preghiera una profumata primavera con infiniti germogli...Il primo atto che gli angeli ci aiutano a fare è un atto di sincerità: ci aiutano ad essere schietti davanti a Dio,ci fanno scontrare con la nostra miseria...

E ci fanno dire come San Tommaso:mio Signore e mio Dio!Spesso ,scherzando,dico che gli angeli sono gli insetticidi che ci difendono dalle mosche,fanno pulizia...Una spruzzatina e purificano la nostra preghiera. Gli angeli ci aiutano a lottare ,non ci fanno sedere sul paracarro ad acchiappare farfalle...Gli angeli sorvegliano il nostro cuore per non lasciarlo impantanare nel male...Quanti momenti particolari viviamo in cui la preghiera non ci dice niente..Chi non ha provato la pigrizia nella preghiera?La pigrizia ci sbarra la strada tutti i giorni e non solo nella preghiera...Bisogna lottare!Bisogna quindi invocare l'intervento degli angeli. Infatti,loro,ci liberano la strada dalla pigrizia,dall'aridità,dalla stanchezza. Gli angeli,sono l'olio della lampada della nostra preghiera...La lampada senza olio, non ha fiamma ....Non preoccupiamoci se ci attendono le tentazioni, impariamo a pregare con gli angeli…non temiamo di guardarci intorno abbassando la testa per non peccare, i nostri angeli purificando la nostra preghiera ,purificano anche i nostri sensi… 

Miriam (Amica della M.S.M.A.)

 
< Prec.   Pros. >

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51881
Notizie: 2754
Collegamenti web: 36
Visitatori: 156310321
Abbiamo 4 visitatori online

Feed Rss