Menu Content/Inhalt
Home Page arrow Editoria e Libri
XV Meeting Nazionale sugli Angeli
Editoria
Don Marcello Stanzione con “Gli Angeli di Santa Ildegarda” ritorna ad Alghero PDF Stampa E-mail
Gli angeli di Santa IldegardaAutore di oltre centocinquanta opere sui messaggeri celesti, don Marcello Stanzione è ritornato in libreria con “Gli Angeli di santa Ildegarda” (Edizioni Segno) in cui presenta una accurata indagine nella non facile produzione di  Ildegarda di Bingen,  dottora della Chiesa,  riguardo alle visioni che la Santa ebbe e ci trasmise sul mondo ultraterreno e, in particolare, sugli angeli.
Come in altre pubblicazioni, anche in questo libro don Marcello Stanzione descrive il culto degli Angeli nell’ambito strettamente ortodosso delle Sacre Scritture. Molto interessante è l’iconografia di santa Ildegarda illustrata in maniera esauriente, foto dei codici miniati dipinti dalle sue suore che ci aiutano a capire meglio le visioni angeliche di Ildegarda e quello che esse predicono.
Molto belle le pagine in cui don Marcello si sofferma sull’ importanza  che ha avuto la presenza dell’angelo nella vita di Ildegarda e come anche noi oggi possiamo avere il loro aiuto celeste.
Don Marcello presenterà il suo libro ad Alghero, il 2 agosto p.v. ore 19,30, nella sala Gallo (g.c.), in Piazzetta Pasqual Gall, nel cuore del centro storico, a due passi dalla Cattedrale.
 
Neria De Giovanni  introduce e dialoga con l’Autore.

Letture di poesie a tema di Maria Grazia Pes.
 
DON MARCELLO STANZIONE DIFFAMATO: CHIESA E FEDELI GLI HANNO DATO LA FORZA DI SUPERARE LE ACCUSE PDF Stampa E-mail
DON MARCELLO STANZIONE DIFFAMATOCAMPAGNA. Quando, lo scorso 6 aprile, il Gup di Salerno ha deciso di rinviare a giudizio tre persone, con l’accusa di diffamazione a mezzo stampa, ha scritto solo una determinazione giudiziaria. Certo, una soddisfazione per don Marcelo Stanzione, parroco di Santa Maria La Nova, a Campagna, angelologo di fama mondiale. Ma l’assoluzione vera “per non avere commesso il fatto” e per essere stato vittima di calunnie che evidentemente saranno i magistrati a definire nei dettagli, scandagliandone le motivazioni, a don Macello era arrivata da tempo. ...
Leggi tutto...
 
Don Marcello Stanzione presenta "Vita eterna: l'Inferno", Compendio a cura di Carlo Di Pietro PDF Stampa E-mail

Don Marcello Stanzione presenta "Vita eterna: l'Inferno", compendio di Carlo Di PietroSaluto con entusiasmo la pubblicazione edita dalla benemerita casa editrice Segno di Tavagnacco (UD) del testo a cura di Carlo Di Pietro “Vita eterna: l’Inferno”. La morte è la porta attraverso la quale si passa per andare nell’aldilà. La strada per la quale vanno molti è larga, comoda, piacevole, dilettevole, ma dove conduce? Si va all’Inferno essendo coscienti e consapevoli del male che facciamo. L’anima si danna, perché scende gradualmente verso l’abisso del peccato; si oppone ripetutamente con cecità ed ostinazione ai richiami che Dio continuamente le fa con la sua Grazia. Gesù parla ripetutamente della “Geena”: un vallone profondo, situato nei pressi di Gerusalemme, dove venivano accumulate e bruciate tutte le immondizie della città. L’Inferno è veramente l’immondezzaio che brucia con “fuoco inestinguibile” i rifiuti del cielo (gli angeli ribelli) e della terra (i peccatori impenitenti). Il tempo, durante la vita, è nostro alleato, perché ci dà la possibilità di riparare il male fatto. Perciò se ci ravvediamo e facciamo penitenza ci salveremo. Dopo la morte non c’è più possibilità di pentimento. ...

Leggi tutto...
 
Don Marcello Stanzione pubblica con ed. Mondadori: Inchiesta sugli angeli PDF Stampa E-mail

Don Marcello Stanzione pubblica con ed. Mondadori: Inchiesta sugli angeli

Leggi tutto...
 
Dove è apparso per la prima volta San Michele Arcangelo? PDF Stampa E-mail
Dove è apparso per la prima volta San Michele Arcangelo?Nel V secolo sul Monte Gargano ci fu il primo di quattro episodi che vi documentiamo
Le prime quattro apparizioni di San Michele Arcangelo, considerato il Principe degli Angeli. A documentarle è il volume “Angeli e diavoli in lotta” (Editrice Ancilla) a cura di Don Marcello Stanzione e Annalisa Colzi.

La prima apparizione
Verso la fine del V secolo, in Italia, un ricco contadino aveva perduto un suo toro, un bell’animale tutto bianco ch’egli considerava come preziosissimo. Era in un posto selvaggio chiamato il Monte Gargano, un promontorio sul mar Adriatico. La montagna era coperta da foreste dove facilmente si perdevano i greggi e il toro rischiava pure di essere preda di animali selvaggi. ...
Leggi tutto...
 
È nelle librerie "365 giorni con Madre Provvidenza Andreani" di Don Stanzione PDF Stampa E-mail

È nelle librerie "365 giorni con Madre Provvidenza Andreani" di Don StanzioneL’editrice Segno di Udine in questo fine anno 2011 ha inviato in tutte le librerie cattoliche della penisola l’ultima fatica editoriale dell’instancabile don Marcello Stanzione il libro” 365 giorni con Madre Provvidenza Andreani.  Madre Provvidenza al secolo Anna Maria Andreani, nacque il 19 agosto 1933 a Pradalunga in provincia di Bergamo. Fin dall’infanzia sentì forte la vocazione di donarsi al Signore in una vocazione di speciale consacrazione. Da giovane lavorò come educatrice, come assistente delle operaie e come impiegata nelle fabbriche. Si impegnò molto nell’ Azione Cattolica come propagandista. Si consacrò a Dio nel 1954 nella cattedrale di sant’Ambrogio a Varazze in provincia di Savona ed in seguito si consacrò come carmelitana secolare nel Santuario di Concessa di Trezzo d’Adda in provincia di Milano. Il 22 febbraio 1964 si offrì per la conversione di un sacerdote. La notte seguente venne colpita da un glaucoma bilaterale  e perse totalmente la luce degli occhi. ...

Leggi tutto...
 
È nelle librerie "365 giorni con Sant’Antonio Maria Zaccaria" PDF Stampa E-mail

È nelle librerie "365 giorni con Sant’Antonio Maria Zaccaria"  Don Marcello Stanzione è il curatore del volumetto stampato dalla Segno di Udine “ 365 giorni con san Antonio Maria Zaccaria” al prezzo di euro 12,00. Antonio Maria Zaccaria nato nel 1502 a Cremona ed ivi defunto il 5 luglio 1539 ad appena 37 anni. Era un medico cremonese che nel vigore della gioventù, all’età di ventisei anni, improvvisamente decise di cambiare vita. Un cambio di rotta che lo portò a lasciare l’arte medica della cura dei mali fisici degli uomini, per dedicarsi totalmente a un’altra arte, quella della cura dei mali dell’anima. All’origine del cambiamento la morte del padre quando Zaccaria aveva pochi mesi di vita e l’esempio della madre, donna forte che rimase vedova e dedicò la vita ai poveri della città di Cremona. In pieno fervore conciliare, parliamo del Concilio di Trento, egli fondò la Congregazione dei Barnabiti, dalla Chiesa di San Barnaba di Milano, loro prima sede. Il suo programma di vita, che trasferì ai suoi figli spirituali,  era quello di mettersi al servizio ... 

Leggi tutto...
 
È nelle librerie il libro di Don Stanzione per l’Anno della Fede PDF Stampa E-mail

È nelle librerie il libro di Don Stanzione per l’Anno della FedeCon l’inizio dell’anno della fede è in tutte le librerie cattoliche il libro di don Marcello Stanzione edito dalla  Gribaudi  intitolato “ Forti nella fede” e contenenti  365 pensieri quotidiani. Tale libro composto appositamente per l’Anno della fede cerca di fondare l’Anno della fede sui due pilastri indicati da Benedetto XVI nella lettera d’indizione “Porta Fidei”: la riflessione sull’atto stesso del credere e l’approfondimento dei contenuti di ciò in cui si crede. E’ questo l’obiettivo della “Nota con indicazioni pastorali per l’Anno della Fede” pubblicata con la data del 6 gennaio 2012 e la firma del prefetto, il cardinale William Levada, dalla Congregazione per la Dottrina della Fede. Un documento nato dal mandato conferito dal Pontefice attraverso la stessa lettera “Porta Fidei” e suddiviso in tre parti: un’introduzione, un capitolo centrale con le indicazioni divise in quattro livelli (dalla Chiesa universale fino alla parrocchia) e la conclusione. Le indicazioni, si legge nella Nota, ...

Leggi tutto...
 
È nelle librerie il libro di Don Stanzione su San Giovanni d’Avila, Dottore della Chiesa PDF Stampa E-mail

È nelle librerie il libro di Don Stanzione su San Giovanni d’AvilaIl 7 ottobre 2012 il papa Benedetto XVI ha proclamato lo spagnolo san Giovanni d’Avila dottore della chiesa universale insieme alla tedesca santa Ildegarda di Bingen. Plaudo all’iniziativa della editrice Gribaudi di Milano di presentare al grande pubblico dei cristiani queste due grandi figure del Cattolicesimo attraverso due brevi ed agili biografie entrambe di don Marcello Stanzione, noto parroco e scrittore di spiritualità cattolica specialmente riguardo agli angeli. Giovanni d’Avila, prete santo,  mistico e scrittore,  godette grandissima stima nella Spagna  del XVI secolo quella del “ secolo d’oro” perché ci fu un grande proliferare di scritti mistici e teologici di altissima qualità insieme alla fioritura di grandi santi. Giovanni d’avila appartiene alla prima generazione del secolo XVI. Che fu una generazione marcata dagli ultimi processi della reconquista e dalla scoperta dell’America, dall’unità politica della spagna e dal cambio culturale e spirituale prodotto dall’umanesimo rinascimentale, ...

Leggi tutto...
 
È nelle librerie il libro di don Stanzione su San Giuda Taddeo PDF Stampa E-mail

È nelle librerie il libro di don Stanzione su San Giuda TaddeoSono contento di presentare questo libretto che don Marcello Stanzione ha scritto sull’apostolo Giuda Taddeo ed edito dall’editrice Gribaudi di Milano. Don Marcello da oltre vent’anni è impegnato nella diffusione della retta devozione cattolica agli angeli e parlando di san Giuda  in questo suo opuscoletto egli ne approfitta per parlare anche di san Michele arcangelo perché l’apostolo lo cita esplicitamente nella sua epistola. San Giuda, soprannominato Taddeo, dall’aramaico “Thad”,  che significa “dolce, misericordioso, benefico, amabile, generoso, magnanimo” era un apostolo, parente di Gesù. E’ anche chiamato “Lebbeo” (coraggioso). Marco lo chiama soltanto Taddeo (Mc 3,18). Figlio di Alfeo e di Maria detta Cleofa, genitori giusti e ferventi nell’osservanza della legge di Dio. Ebbe come fratelli: Giacomo, il minore, pure apostolo e primo vescovo di Gerusalemme. Testimoniò il Vangelo con il martirio. Giuseppe, soprannominato il “Giusto”, fu uno dei settantadue discepoli di Gesù. ...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 71 - 80 di 385

Traduttore

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian Afrikaans Malay Swahili Irish Welsh Belarusian Icelandic Macedonian

Statistiche Sito

Utenti: 51669
Notizie: 2731
Collegamenti web: 36
Visitatori: 148167668

Feed Rss